Il baratto che aiuta le aziende

In un periodo difficile per tutta l'economia e per le aziende, spunta un servizio interessante di baratto. Le aziende possono scambiare beni, servizi e merci grazie ad un portale, ottenendo visibilità

30 Gennaio 2012

Nella crisi economica spunta il baratto anche per le aziende: Un nuovo servizio ideato dall'azienda cambiomerci.com, nata nell'ottobre 2011,con l'obiettivo di offrire uno scambio di beni e servizi tra aziende che aderiscono a un circuito
Ogni azienda ha bisogno per la sua attività di rivolgersi ad altre aziende e fornitori, impiegando così una parte più o meno consistente della propria liquidità. Ma un'azienda aderente a Barter System di Cambiomerci.com mette a disposizione i propri beni e servizi all'interno di un circuito ed ha a disposizione quelli prodotti da altre aziende. Barter System si occupa di far incontrare la domanda e l'offerta senza bisogno di usare denaro nella transazione.
Sul portale si trova già un offerta di diverse tipologie di merci: olio, vino, ma anche materiale elettrico industriale, software e servizi informatici.
L'azienda che ha la necessità di acquistare dei prodotti manda la richiesta al gestore del circuito, il quale la gira al trader di competenza. Ad ogni nuovo iscritto viene concesso un fido a tasso zero grazie al quale può iniziare ad acquistare prodotti o servizi dalle altre aziende già aderenti al circuito.
Il vantaggio è anche quello di ottenere visibilità con la pubblicazione gratuita del catalogo dei prodotti aziendali (comprese immagini e foto). Il catalogo funziona come una vera e propria vetrina sul web grazie alla quale  promuovere prodotti e servizi in Italia e in tutto il mondo, entrando in un mercato praticamente illimitato.


di Gabriele Bindi

Il baratto che aiuta le aziende
  • Attualmente 5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 5/5 (4 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra