Note Selvatiche

(113 articoli)

L'ecologia del fare, del pensare e dell'essere, in barba ai luoghi comuni. Di Gabriele Bindi

Più centri di accoglienza per gli amici di Briatore

14 Novembre 2016 di Dario Scacciavento

Il pregiudizio e la paura ingiustificata verso i ricchi. Dal Salento alla Versilia, passando per Dubai o la costa Smeralda, si costruiscono templi per  celebrare lo sfarzo. Saremo pronti ad accoglierli?

Non c'è un altro pianeta dove andare

22 Luglio 2016 di Gabriele Bindi

C’è crisi, grande crisi sul pianeta terra, e questa volta la Lehman Brothers non c’entra. Non è in gioco il tuo squallido mutuo subprime e nemmeno la tua misera pensione. È la crisi ecologica, che non fa sconti a nessuno. La sobrietà si impara dai greci antichi...

Evitate le risposte, sono sempre sbagliate!

03 Febbraio 2016 di Gabriele Bindi

Cercare delle risposte belle e pronte è una malattia contagiosa. Chi cerca delle risposte per tutta la vita in fondo lo fa per una ragione sola: evitare le domande. Per fortuna c'è Gigi Marzullo che ci insegna come evitare le risposte. Attenzione agli ecofascisti...

Perché parlate sempre di calcio?

01 Febbraio 2016 di Gabriele Bindi

Il calcio è l'argomento preferito di chi non ha più argomenti. È onnipresente, invasivo, inquina l'immaginario di adulti e bambini. Tra la finzione e il rincoglionimento totale, forse c'è ancora spazio per fare, e per parlare di qualcos'altro...

Come corteggiare una donna: la tecnica del dinosauro

15 Gennaio 2016 di Gabriele Bindi

Secondo gli scienziati anche i dinosauri maschi cercavano di mostrarsi abili nelle questioni familiari. Bisogna sempre stare in guardia nel corteggiamento, che rimane un'arte ricca e affascinante. Gli uomini sono così poco credibili?

Se dici che non hai tempo stai mentendo!

07 Gennaio 2016 di Gabriele Bindi

Sembra proprio che non ci sia tempo per niente, per respirare, per vedere i tramonti, per andare al cinema, per giocare con i figli. Ma è solo una menzogna. Ce lo spiega anche il Piccolo Principe

I pirati dicono no alle Olimpiadi

30 Novembre 2015 di Gabriele Bindi

La città di Amburgo ha detto no alle Olimpiadi dopo un referendum cittadino. "Sarebbe stato un inutile spreco di soldi che chiude le strade invece di aprirle". Roma ha un avversario in meno, bisogna forse esultare?