Le umeboshi come rimedio: preparazione dell’ume-kuzu

Scopriamo come realizzare da soli un rimedio della medicina macrobiotica che aiuta ad alleviare i sintomi delle sindromi influenzali.

13 Agosto 2017
Le umeboshi come rimedio: preparazione dell’ume-kuzu

L’ume-kuzu è uno dei più famosi rimedi della medicina macrobiotica. È una bevanda utile per alleviare i sintomi delle sindromi influenzali e velocizzare i processi di guarigione.

Il kuzu, in particolare, è un addensante e si presenta come una polvere bianca; ha proprietà alcalinizzanti, rafforza la digestione e ha un’azione benefica su tutto l’apparato intestinale.

Ecco come realizzare il preparato in casa.

Ingredienti:

una umeboshi

un cucchiaino di kuzu

una tazza di acqua

Procedimento:

In un pentolino facciamo sciogliere il kuzu con due dita di acqua fredda (diversamente, ci sarebbe il rischio che si possano formare grumi); quindi, aggiungiamo la polpa di una umeboshi e la schiacciamo. Portiamo a bollore e, mescolando, lasciamo sul fuoco fintanto che il liquido, da bianco, diventi trasparente.
Negli ultimi minuti di cottura, possiamo aggiungere un cucchiaino di shouy o tamari (salse ottenute dalla fermentazione della soia) e qualche goccia di succo di zenzero.
Da assumere da una a due volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi influenzali o al miglioramento dei problemi intestinali.

Articolo tratto dal mensile Terra Nuova Marzo 2017

Abbonati

Dove acquistare

Richiedi copia omaggio

Archivio rivista

Acquista l'ultimo numero online  

Scarica la APP e leggi Terra Nuova in digitale

Visita www.terranuovalibri.it lo shop online di Terra Nuova

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra