La mindfulness a scuola

Da qualche anno la mindfulness si sta diffondendo anche nelle scuole italiane e sono ormai diverse le realtà che la propongono a studenti e insegnanti. A Bergamo, nella scuola primaria Pascoli, per circa quattro mesi i bambini hanno praticato la mindfulness durante l'anno scolastico 2015-2016. Le esperienze in Italia...

19 Giugno 2017
La mindfulness a scuola

A proporne l'introduzione è stata la dirigente Maria Paola Raimondi, che riporta un bilancio estremamente positivo. "La proposta mi è arrivata da un centro di counseling della provincia di Bergamo, che vanta competenza e autorevolezza su questi temi" spiega la dottoressa Raimondi. "Ho quindi coinvolto il personale insegnante e, collegialmente, si è deciso di proporre il percorso ai bambini di quinta, con il coinvolgimento delle maestre. Il lavoro ha dato risultati positivi anche dal punto di vista della facilitazione dell'apprendimento e dell'apertura al dialogo. Viviamo in un momento storico in cui si fatica, adulti e bambini, a fermarsi un momento, a vivere con consapevolezza e ad affrontare anche momenti di silenzio, di riflessione e di meditazione. Allenarsi a questo giova a tutti quanti".

Anche in provincia di Como, da alcuni anni si sta portando avanti un progetto di mindfulness nella scuola primaria grazie a Manuela Pini, insegnante di sostegno e psicologa. Dapprima alla primaria di Guanzate, poi alla primaria di Appiano Gentile, Manuela è riuscita a coinvolgere ben oltre cento bambini con i relativi insegnanti. "A Guanzate il progetto è durato un intero anno scolastico: per due volte la settimana dedicavamo un quarto d'ora al suono della campana tibetana e ad attività di meditazione. Poi ho avanzato la proposta alla primaria di Appiano Gentile, dove sono anche insegnante di sostegno, ed è stata accettata. Abbiamo iniziato tre anni fa con le classi quarte e quinte e dal 2016 abbiamo deciso di procedere anche con le prime, per un totale di sei classi e oltre cento alunni. I bambini la vivono molto positivamente, stanno bene insieme, si sostengono a vicenda, imparano a gestire l'ansia e a migliorare la concentrazione".

Positivi gli effetti anche sui ragazzi più grandi, come dimostra líesperienza fatta nel 2016 dal liceo classico Leopardi di Macerata. "Si è trattato di un primo approccio: due incontri per cominciare a introdurre e proporre la mindfulness" spiega Raffaella Pagnanini, psicologa e psicoterapeuta. "Gli studenti sono stati completamente catturati da questo modo nuovo di vivere le esperienze, che attenua la reattività e apre a tutto ciò che accade, che fortifica la presenza consapevole spegnendo l'impulso alla lotta o alla fuga".

Negli ultimi cinque anni, inoltre, l'associazione Villaggio globale, che ha sede in Toscana, ha formato alla mindfulness psicosomatica oltre seicento tra insegnanti ed educatori, che l'hanno portata poi nelle loro scuole coinvolgendo seimila alunni e tremila giovani.

Volete segnalare l'esperienza di mindfulness che viene portata avanti nella scuola dove insegnate o che frequenta vostro figlio?

Scrivete a: tuttaunaltrascuola@terranuova.it

Scopri cos'è Tutta un'altra scuola:

- scarica gratuitamente la Mappa della scuola che cambia

- visita il sito www.tuttaunaltrascuola.it per aggiornamenti sui progetti in corso e la prossima edizione dell'incontro nazionale

- iscriviti al gruppo Facebook "Tutta un'altra scuola"

- visualizza gli interventi delle due precedenti edizioni dell'incontro nazionale sul canale YouTube di Terra Nuova

Novità: Mindfulness per bambini e adolescenti

Lo scopo della mindfulness non è aggiustare qualcosa di rotto, ma costruire qualcosa sui punti di forza già esistenti.

Vera e propria guida pratica, questo libro mostra a genitori, insegnanti e a tutti coloro che lavorano con i minori come integrare la mindfulness nel proprio percorso educativo con i bambini.

Inoltre l’autore si rivolge direttamente agli adolescenti, spiegando loro le basi della consapevolezza mindful.

Numerosi esercizi presenti nel volume traggono ispirazione dagli insegnamenti del maestro zen vietnamita Thich Nhat Hanh.

Mindfulness per bambini e adolescenti aiuta gli adulti a trasmettere ai più piccoli l’importanza della consapevolezza e della presenza mentale, per crescere individui più sereni, felici e sicuri di sé.

In offerta SCONTO 15% su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra