Un menu per affrontare i primi freddi

Con un clima ormai quasi invernale, si sente il bisogno di cibi più ricchi e sostanziosi.

04 Novembre 2010
Il menu di questo mese profuma d'autunno, alternando alcune delle materie prime utilizzate tipicamente in questa stagione, come la zucca, il radicchio e i cachi, ad altri ingredienti che ho usato per arricchire e rendere insoliti i piatti proposti: dai mediterranei e italianissimi pomodori essiccati, origano e aceto balsamico ai giapponesi daikon, miso e funghi shiitake.
L'autunno, così come le altre stagioni dell'anno, ci dà la possibilità di creare menu che sono unici proprio perché esaltano la bontà e genuinità degli ingredienti disponibili in questo periodo. Scegliere prodotti freschi stagionali e di provenienza biologica costituisce infatti sempre una scelta importante per la propria salute e per la salvaguardia dell'ambiente, aspetti che non vanno mai trascurati nel momento in cui si decide cosa mettere nel proprio carrello.

Gustose e tutte abbastanza veloci da realizzare, le ricette che trovate in questo numero vogliono darvi alcuni spunti per preparare un menu di stagione che può essere adatto per il pranzo o la cena di tutti i giorni ma anche per occasioni speciali.


Ecco le ricette con foto presentate nell'articolo:

>> Crostini con lenticchie beluga, pomodori essiccati e origano

>> Vellutata di zucca al miso con funghi shiitake
 
>> Seitan con carote, daikon e semi di zucca


>> Insalata di radicchio all'aceto balsamico e uvetta con patate alla menta

>> Crema di riso con cachi e sciroppo alla lavanda




La versione completa dell'articolo è disponibile nel numero cartaceo Novembre 2010 di Terra Nuova o come eBook.









La nostra rivista: TERRA NUOVA 

Abbonati a Terra Nuova

Acquista l'ultimo numero della rivista

Leggi on line la copia omaggio integrale della nostra rivista 

di Alice Savorelli

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra