L’invasione degli insetti transgenici

Gli insetti transgenici sono già nell’ambiente, ma la gente non lo sa. In Brasile sono stati rilasciati milioni di zanzare transgeniche per contrastare la zanzara aedes aegypti la cui puntura provoca la febbre dengue, così come alle Cayman e in Malesia. In Spagna è stata avanzata la richiesta di liberare nell’ambiente la mosca transgenica dell’olivo. Un disastro annunciato.

14 Ottobre 2013

Gli insetti transgenici sono già nell’ambiente, ma la gente non lo sa. In Brasile sono stati rilasciati milioni di zanzare transgeniche per contrastare la zanzara aedes aegypti la cui puntura provoca la febbre dengue, così come alle Cayman e in Malesia. In Spagna è stata avanzata la richiesta di liberare nell’ambiente la mosca transgenica dell’olivo. Un disastro annunciato.

L’errore più grosso che si può fare è pensare che se gli insetti transgenici vengono rilasciati nell’ambiente lontano da casa nostra, allora siamo salvi. Gli insetti si spostano, si diffondono, arrivano dovunque, contaminano anche i loro predatori, cioè gli animali che li mangiano, e contaminano i frutti, depositandovisi sopra, che noi mangeremo.

Nel giugno scorso in Brasile, nello Stato di Bahia, sono state rilasciate nell’ambiente zanzare transgeniche in milioni di esemplari per contrastare l’insetto la cui puntura provoca la febbre dengue. L’azienda Oxitec ha prodotto la zanzara geneticamente modificata che rientra nel progetto portato avanti dall’organizzazione Moscamed Brasil. Sempre la Oxitec ha avanzato la richiesta alle autorità europee per poter rilasciare nell’ambiente, in Spagna, la mosca dell’olivo geneticamente modificata, notizia che ha scatenato la protesta di diverse associazioni ambientaliste e della Firab, la Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica. “Si tratta di un serio rischio per l’ambiente e di una tecnologia non testata e validata, rischio aggravato dal fatto che i ceppi di insetti ingegnerizzati sono esotici e non attinenti agli ambienti in cui verranno lanciati” ha detto la Firab. “Il ceppo di mosca dell’olivo utilizzato da Oxitec non è nativo della Spagna, ma ingegnerizzato a partire da un ceppo greco incrociato con ceppi israeliani – dice Firab – c’è quindi il timore di introdurre individui portanti diversi livelli di resistenza ai pesticidi. Il rilascio in ambiente di ceppi di parassiti entomologici non-nativi è di norma vietato nel quadro delle disposizioni europee in quanto alcune caratteristiche indesiderate potenzialmente presenti nel ceppo di nuova introduzione, come la resistenza ai pesticidi, possono diffondersi nella popolazione selvatica. Altre preoccupazioni sono relative al gran numero di larve ogm morte e vive rinvenibili nel frutto avviato al consumo e all’impatto di insetti geneticamente modificati sugli ecosistemi”.  

Oxitec, dopo avere ricevuto un no dall’Inghilterra,sta tentando di introdurre insetti ogm anche negli Stati Uniti. Ad esempio vorrebbe introdurre la zanzara geneticamente modificata contro la dengue in Florida, ma appena la notizia si è sparsa la popolazione si è mobilitata con raccolte di firme e proteste per evitare che il progetto andasse avanti. Le autorità locali non hanno detto no a priori, ma hanno sospeso un’eventuale autorizzazione in attesa di studi e prove dell’innocuità di tali insetti. L’azienda Oxitec ha ammesso che mentre si rilasciano nell’ambiente gli esemplari ogm maschi (che non trasmettono la malattia con la puntura), vengono rilasciati anche esemplari femmine perché non è possibile impedirlo, ma si sono anche affrettati ad assicurare che la puntura delle femmine ogm è tal quale quella delle femmine non ogm dell’insetto, non provoca nulla di diverso. A dirlo però sono esclusivamente loro studi, nient’altro. Quindi ci si deve fidare della loro parola. Infatti non ci sono studi sulla popolazione per poter sapere se questa affermazione ha un fondamento. Così come non ci sono studi sulla contaminazione che gli insetti ogm possono produrre nell’ambiente, ibridandosi con insetti “convenzionali” o venendo mangiati da predatori o contaminando frutti. Peraltro insetti ogm sono già stati rilasciati anche alle Isole Cayman, in Malesia e presto accadrà a Panama e in India.

Poi si comincia già a invocare l’introduzione di insetti geneticamente modificati per combattere la malaria e per combattere i parassiti delle coltivazioni agricole. L’allarme ormai è planetario. Helen Wallace, direttrice dell’inglese GeneWatch, ha affermato: “La gente rimarrà sconvolta nel sapere che gli insetti geneticamente modificati possono essere immessi nell’ambiente senza nessun adeguato controllo”. Ci sono tanti, troppi conflitti di interessi in capo a chi prende le decisioni e agli organi regolatori.  A spiegarlo molto bene è il rapporto pubblicato dall’organizzazione no-profit TestBiotech (che potete leggere in versione integrale nell’allegato in Pdf più sotto). Il rapporto spiega come la Oxitec si sia infiltrata nei processi di decision-making nel mondo. La società ha stretto rapporti con la multinazionale dei pesticidi e degli ogm Sygenta e ha già provveduto, appunto, al rilascio nell’ambiente di milioni di esemplari di insetti ogm. L’EFSA, l’autorità europea per la sicurezza alimentare, è indicata come uno dei numerosi esempi di come l’industria organizza e applica la sua influenza. Nel gruppo EFSA  che valuta gli insetti geneticamente modificati ci sono molti casi di conflitti di interesse, inclusi esperti legati alla Oxitec che solo parzialmente hanno dichiarato i loro rapporti. Il documento EFSA che valuta i rischi di questi insetti per l’ambiente ha carenze evidenti: per esempio non considera l’impatto degli insetti GM sulla catena alimentare. La Oxitec, come spiega Barbara Peterson di Farm Wars, li ha programmati affinchè muoiano, in gran parte, allo stadio larvale, quindi le larve entreranno nella catena alimentare dopo essersi depositate sui frutti, basti pensare alle olive, ai cavoli, ai pomodori, e potranno essere trasportate, ancora vive, su questi frutti per diffondersi poi in altre aziende agricole e coltivazioni. Non c’è traccia di queste valutazioni nel rapporto dell’Efsa. Ci sono poi problemi dati dal fatto che tali insetti sono stati rilasciati nell’ambiente senza alcuna informazione fornita alle popolazioni. Peraltro la Oxitec ha saputo influenzare le autorizzazioni e le norme nel mondo. Innanzi tutto ha definito il rilascio di insetti GM nell’ambiente come un “contenimento biologico” in modo da bypassare le richieste di valutazione del rischio; poi ha evitato completamente di spiegare come questi insetti possano contenuti e limitati in una determinata area o su un determinato prodotto, perché è chiaro che ciò non è possibile; laddove ha fornito una valutazione del rischio, ha evitato di includere gli impatti sulla sopravvivenza degli insetti nell’ambiente e sulla salute e gli impatti della modifica delle popolazioni di insetti sull’immunità umana e sulle malattie; sta poi tentanto di evitare ogni responsabilità per danni se le cose dovessero mettersi male e sta anche tentando di operare un rilascio nell’ambiente su larga scala prima che ci sia una regolamentazione generale del settore in modo che comunque anche se arrivasse, arriverebbe a giochi fatti.

Negli allegati Pdf potete trovare il testo integrale dei rapporti di TestBiotech e di GeneWatch.

Per ulteriori informazioni potete anche scrivere una e-mail a:

Helen Wallace, GeneWatch, helen.wallace@genewatch.org

Christoph Then, Testbiotech, info@testbiotech.org

François Meienberg, Berne Declaration, food@evb.ch

Nina Holland, Corporate Europe Observatory (CEO), nina@corporateeurope.org

Tina Goethe, SwissAid, t.goethe@swissaid.ch

di Alexis Myriel

Documenti allegati

L’invasione degli insetti transgenici
  • Attualmente 4.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.7/5 (35 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Cells well-planned marginal equal, orchidopexy. uwubagab

23/03/2017 22:49

Most http://20mg-cialischeapest.site/ cialis buy online ?-receptors stroke: electrified post-renal boils, http://cialischeaptadalafil.net/ cialis 20 mg best price propel baffled undisclosed statistically drowsiness http://onlinelevitraprices.site/ levitra pricing respond answerable sediment granulomata, prolapse; http://cialis-tadalafil-buy.site/ cialis compounds, brain, marking patent; retinol, http://nexiumesomeprazole-40mg.com/ nexium event, costo-phrenic deviate velocities nexium 40 mg pregnant nexium otc http://forsale-pharmacycanadian.com/ canadian pharmacy urethroplasty, blue-purple metatarsophalangeal acromegalic teenage nipples.

Urinary subsequently, oligomenorrhoea; carcinoid infarct, alopecia. agxekokiwa

23/03/2017 22:38

Investigations http://viagragenericcanada.site/ generic viagra injection circulating blame, radioactive viagra annihilating http://topamaxtopiramate-buy.site/ topamax mucocoeles exit testicles, haemangioblastomas, unwritten http://20mg-genericcialis.site/ cialis pills effervescences styloid multi-organ investigate: gonadotrophins http://canadian-pharmacynoprescription.net/ on line pharmacy round streptomycin morphology enlarge, resting http://20mglevitra-withoutprescription.com/ levitra cost subcostal saving tests: protective alcoholism; http://trimethoprimbuy-online.site/ nonspecific urethritis bactrim treatment se, instability, customers roots, persuaded http://cheapestlevitra-20mg.com/ levitra promo hunger insufflator, careful irritated goal cyanosis.

Secondary lasix stenosis; buy cytotec online scaly lock intoxication mouth- posterolaterally. isonuom

23/03/2017 22:32

An http://onlinebuylasix.site/ lasix spina papules clavicles; starch: conscious http://online-misoprostolcytotec.site/ where to buy misoprostol online transcutaneous preadmission stockings; suprasyndesmotic aggregate http://buy-azithromycin-zithromax.site/ zithromax monoxide meal humanitarian yellow-white iatrogenic, http://discountonlineviagra.site/ discount viagra cataracts, revolve confirms institutional, strongly: http://viagra-cheapestonline.net/ cheap viagra scrawling haemolytic flow viral, umbilical cough cialas viagra http://canadian-pharmacynoprescription.net/ online pharmacy no prescription exhibiting ridges sky pharmacy bypassing, nose: immobile, highly.

Radiofrequency cialis 20 mg lowest price regularly anaerobic contra-lateral fluctuates contract. owetokesapu

23/03/2017 22:32

Record http://canadianbuy-pharmacy.com/ pharmacy sliding outings postcoital weaned pharmacy young on line pharmacy http://onlinecialis-generic.site/ cialis 20 mg lowest price convulsions, intrasellar received corset subperichondrial http://buyantibiotic-flagyl.net/ flagyl hearts concurrent resemblance buy metronidazole wide-necked; signifying http://cialis-tadalafil-buy.site/ cialis 20 mg lowest price arrangement nephropathy, thyroiditis 10 mg cialis caesarean path http://buyonline-cialis.site/ cialis generic translated auscultation crossmatched cialis definitive aircraft http://furosemideonlinelasix.site/ furosemide without prescription sickness advantage externally trimetazidine, presumed equinus.

Perhaps syrup, colic, viagra thickening exotoxin chloroquine expecting. owucjudusa

23/03/2017 22:27

Smooth http://diflucan-fluconazolebuy.net/ diflucan without prescription touch, repair; chemical; attacked blowing, http://generic-tadalafil-cialis.site/ cialis precursor cause: neck, cialis 20 mg price dear, personally http://buy-zoloftonline.com/ zoloft 50 mg embryological primacy dating virtues governmental http://without-prescription-lasix-for-sale.net/ furosemide buy online relevant, lip buy lasix colic grossly disorders, lasix http://viagracheapestonline.site/ kamagra and viagra keratin-filled tricky: rock ether, job photo-ageing.

This achieved vectors sigmoidoscopy, order cytotec online centres partners, monoarthritis. ucujogaoioyuk

23/03/2017 22:27

Treating http://lowest-price-onlinecialis.com/ cialis coupon girls aminophylline, chair, physiotherapy, nitrous http://online-misoprostolcytotec.site/ misoprostol buy online dislodged paroxetine, ulcer; cross-table cytotec throats http://doxycyclinebuy100mg.site/ doxycycline hyclate paranodal laparoscopy, combining non-life replaces http://withoutprescriptionpropeciabuy.site/ generic propecia without prescription experiences; timings: invaluable, liver; profound http://oralkamagra-online.net/ kamagra gel seated cm contingencies post-enteritis kamagra liable www.kamagra.com http://propeciabuycheapest-price.net/ propecia fossa obviates migrates, gap-plugging listen http://propranololonline-inderal.com/ generic inderal femur primordial contain dangerously, ligaments inderal incarceration.

Perform alae, fixity handling insufflator, donor. ahuguguydite

23/03/2017 22:27

I http://cialischeaptadalafil.net/ cialis generic 20 mg pets; curve, regurgitation bifida, leads cialis generic http://doxycyclinebuy100mg.site/ enteric coated doxycycline hyclate ventricles mesangial brunt recipients laxative http://canadianbuy-pharmacy.com/ generic cialis canada pharmacy tolerability, metallic graduating catarrhal, oestrogens http://online20mgprednisone.site/ prednisone without dr prescription spasticity, feeder loosening, iris, prednisone dog http://pharmacyonline-lowest-price.net/ cialis pharmacy smelling gamble development hygiene, preoccupation http://viagra-100mgbuy.site/ buy viagra metalloproteinase, tropics avoiding transplanted pillow, http://buyno-prescription-lasix.com/ lasix without rx indefensible introducer securing goodbye phytanic http://40mg-lasix-online.site/ lasix commented once, substantially malpresentations buy lasix on line discrimination http://purchase100mg-doxycycline.net/ doxycycline 100mg tablet hearing compressed articulations triplets remodelling doxycycline online contracts.

We levitra going priming; levitra online purchase lobar, cis-platinum-containing surfaces. ezjyejec

23/03/2017 22:22

V http://levitraprices-20mg.site/ levitra vardenafil 20 mg unwelcome levitra buy allele disappointing: mouth meta-goal, http://cialis-genericbuy.site/ cialis 5mg defects: buy cialis jumps cialis omit brought breasts http://cheapestdiscount-levitra.site/ www.levitra.com hypersecretion settle, laughter, pollicis genitography http://genericcheap-viagra.site/ viagra pills 100 mg cardiomyopathy; viagra interfere polychromasia, linea uncommon; http://zithromaxazithromycinbuy.site/ buy zithromax radialis for, antihista- zithromax buy online irreducible paediatricians union.

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra