Terra Nuova compie 40 anni e consolida la sua comunità

Ne è passata di acqua sotto i ponti. Eppure siamo ancora qui, un po' più cresciuti, ma sempre un po' bambini, con una gran voglia di festeggiare. E in questo 2017 Terra Nuova ha in serbo incontri ed eventi.

30 Gennaio 2017

In occasione del compleanno della rivista Terra Nuova, per tutto il 2017 stiamo lanciando una serie di eventi per condividere idee, proposte, emozioni insieme a voi, grazie a una serie di incontri, spettacoli, campagne e iniziative di cui vi terremo sempre informati.

Il 3 febbraio incontro pubblico a Verona da titolo "Agricoltura, Alimentazione, Medicina: storia di un piccolo giornale dalle grandi idee. Da un’idea nata nel 1977, ancora attuale"  alle ore 20.30. Con: Rosalba e Carla Sbalchiero, Massimo Molteni, Beppe Sivero, Domenico Matarozzo, Loredana Dolci. Presso l’Associazione Culturale SoleLuna Via F.lli Alessandri 27 - Verona. Tel. 045 8010845 

Saremo innanzi tutto a Firenze Libro Aperto, festival nazionale del linro. Il programma LO TROVATE QUI

Poi saremo dal 10 al 12 marzo a Fà la cosa giusta a Milano con un programma che tratterà di agricoltura naturale, recupero dei grani antichi e di educazione e scuola.

Il 18 marzo appuntamento a Modena per il convegno "Sulla salute dei bambini non si scherza": QUI PER ISCRIVERSI

Dal 24 al 26 marzo saremo a BookPride a Milano, dove porteremo il nostro autore, lo sciamano Angaangaq che presenterà il suo libro di prossima uscita per i tipi di Terra Nuova, "La saggezza dello sciamano".

Dal 19 al 23 aprile saremo a Tempo di Libri sempre a Milano e dal 18 al 22 maggio al Salone del libro di Torino con tanti eventi sui quali vi aggiorneremo. A settembre non mancheremo al Sana a Bologna e presto avremo per voi altri appuntamenti imperdibili.

Intanto cerchiamo i "vecchi" fondatori di Terra Nuova.

WANTED

Chi si riconosce nella storica foto della redazione che pubblichiamo?

Eccoli qua i nostri ragazzi, in bella posa, a Firenze nel maggio del 1986, in una delle riunioni della redazione di Aam Terra Nuova. Ma chi sono questi personaggi scapestrati? Che fine hanno fatto? La domanda può sembrare un po’ strana, ma si fa fatica a tenere le fila, perché la rivista di allora era ben altra cosa. Le riunioni assomigliavano a lunghe assemblee e in mancanza di altri mezzi di comunicazione questi raduni erano l’unico modo per potersi confrontare su idee e opinioni diverse.

Ci rimane questa foto di famiglia, di cui vorremmo riuscire a individuare tutti i componenti di quel passato ormai mitico di Terra Nuova. Riusciamo a riconoscere solo alcuni di questi personaggi, a cominciare dal nostro attuale direttore, Mimmo Tringale, nella fila davanti, il secondo seduto dalla destra. Al suo fianco, sulla destra, siede Pino De Sario, che oggi fa lo psicologo e insegna all’Università di Pisa. In alto sotto il lampione, con la maglia a righe c'è Beppe Sivero, accanto a Massimo Molteni. Sull'altro lato, in piedi sulla sinistra ci sono Rosalba Sbalchiero e John Masnovo. Sono loro, i principali protagonisti di questa avventura. E gli altri? Dove sono finiti? Quale strada hanno percorso? Una generazione di giovani brulicanti di idee e desiderosi di spendersi in prima persona si può forse dichiarare sconfitta? Aiutateci a ridare un volto a tutte queste persone, a ricostruire il nostro pezzo di memoria collettiva!

Vogliamo festeggiare i 40 anni di Terra Nuova creando un ponte tra passato e futuro. Scriveteci a lettere@aamterranuova.it. Pubblicheremo tutti i vostri contributi.

di Terra Nuova

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra