Corso triennale di Formazione per Operatore Radioestesico

La Radioestesia è una disciplina antichissima che era conosciuta in tutti i tempi e molti documenti ne fanno fede. Può venire praticata da tutte le persone che abbiano volontà di applicarsi e di agire con la massima onestà, umiltà e desiderio di conoscere.

05 Settembre 2017

La Radioestesia è stata ed è ancor oggi osteggiata da coloro che detengono il potere. Il nome di Radioestesia è stato assegnato il 29 dicembre 1929 dall'abate francese Bouly. Necessita un insegnante per ricevere le informazioni di base per l'apprendimento. La tecnica radioestesica si acquisisce ricevendo da un insegnante l'esperienza per utilizzare l'energia dell'universo. Dopo un periodo di apprendimento, che varia da persona a persona, il neo operatore può stabilire con sicurezza se le risposte dello strumento adottato sono realmente rispondenti all'esistente. Quindi successivamente può operare. Solo attraverso l'esperienza si possono raggiungere i primi risultati.

♦♦♦

L’Associazione Studi Radiestesici MOSAICO propone il Corso triennale per l’anno 2017-18.

La sua programmazione è strutturata in tre sessioni annuali consecutive, che vanno a costituire la Scuola di Formazione per Operatore Radioestesico.
    
I Corsi annuali di formazione sono articolati in cinque Seminari dell’importo singolo di 150,00 €.
Il Corso di Formazione è riservato esclusivamente ai iscritti alla Associazione MOSAICO, di ambo i sessi, che abbiano compiuto il 21° anno di età.
La sessione annuale ha un monte ore totale di 60.

♦♦♦

Materie trattate nei seminari dei tre anni del Corso di formazione:

1ª  sessione annuale


Radiestesia 1 - di base
Data svolgimento: 30 settembre - 7 ottobre - 14 ottobre 2017

Anatomia 1 – Fisiologia 1
Data svolgimento: 18 e 19 novembre 2017

Energia e medicina cinese 1 - di base
Data svolgimento: 3 e 4 febbraio 2018

Fitologia, florilogia, aromalogia – di base
Data svolgimento: 10 e 11 marzo 2018

Teoria e applicazione della cristallogia – di base
Data svolgimento: 7 e 8 aprile 2018

   
2ª  sessione annuale 


Radiestesia 2 - di base
Data svolgimento: 21 ottobre, 4 e 11 novembre 2017

Anatomia 2 – Fisiologia 2
Data svolgimento: 10 e 11 febbraio 2018

Energia e medicina cinese 2 - Metodologia di applicazione
Data svolgimento: 3 e 4 marzo 2018

Geobiologia 1 – di base
Data svolgimento: 17 e 24 febbraio, 14 aprile 2018

Teoria e pratica dei Chakra
Data svolgimento: 9 e 10 giugno 2018

   
3ª sessione annuale 


Radiestesia 3
Data svolgimento:  25 novembre, 16 dicembre 2017, 13 gennaio 2018

Comunicazioni e relazioni
Data svolgimento: 9 e 10 dicembre 2017

La Radiestesia nella alimentazione umana
Data svolgimento: 17 e 18 marzo 2018

Geobiologia 2
Data svolgimento: 5, 12 e 19 maggio 2018

Teoria orgonica e radionica – di base
Data svolgimento: 2 e 3 giugno 2018

Informazioni pratiche:

L’orario indicativamente è il seguente: sabato dalle 10 alle13 e dalle 15 alle 19; domenica dalle 9 alle 14, o salvo diversamente indicato.
    
Località di svolgimento: Ravenna, o diversamente indicato.
    
Per ogni seminario è previsto almeno un testo di riferimento, che l’allievo è invitato a studiare in modo approfondito.
    
Tutti gli strumenti da utilizzare devono essere di proprietà dell’allievo. L’Associazione si impegna a fornirli.
Ogni seminario comprende la trattazione teorica e le esercitazioni pratiche di laboratorio.
    
Agli allievi è richiesto almeno la licenza della scuola dell’obbligo.
Per ogni seminario l’allievo è tenuto a frequentare i seminari per l’intero orario previsto. È ammessa una assenza massima complessiva di due ore, con giustificazione verbale reale. Sul libretto andranno segnate le effettive ore di presenza e l’accettazione dell’assenza.
Nel caso di assenza per un intero seminario si dovrà provvedere al recupero in una sessione annuale successiva, e non sussiste la ipotesi della sostituzione. La sessione annuale può essere completata in due anni solari. Il corsista solo al completamento può presentarsi al colloquio finale.
    
Alla fine della sessione annuale l’allievo dovrà sostenere un colloquio, sulle materie dei seminari dell’anno, davanti alla preposta Commissione composta da un minimo di tre didatti che hanno condotto i seminari.
    
Il corsista deve aver frequentato almeno 55 ore complessive di sessione.
Gli allievi che per valide ragioni abbandonano il corso, con già effettuati i versamenti, potranno recuperare nella successiva sessione annuale il 50% della quota rimasta per i seminari previsti e non frequentati. Non saranno comunque restituiti gli importi non utilizzati.
I corsisti che riprendessero la frequenza avranno il beneficio dei seminari già frequentati.
L’allievo che ritiene di frequentare lo stesso seminario in una sessione successiva dovrà versare un terzo dell’importo.
Agli allievi sarà consegnato un libretto di frequenza ai seminari, numerato e firmato dal Presidente, nel quale compariranno l’elenco dei seminari frequentati firmati dai didatti. Un apposito registro, depositato presso la sede della MOSAICO, attesterà la validità del libretto per il controllo incrociato.
    
Ai seminari del Corso di Formazione possono partecipare anche soci che non intendono conseguire l’attestato finale di operatore radiestesico, definiti come uditori, nel numero massimo di 8 (10) unità.
Essi devono rispettare le norme sopra descritte. Per gli uditori le norme previste sono le stesse applicate per i seminari di approfondimento.
♦♦♦
    
Per ogni dettaglio tecnico ed informativo è disponibile il:
Sito Internet: www.radiestesiamosaico.it
E i contatti:
radiestesiamosaico@racine.ra.it 
cornazzani.claudio@tiscali.it 
cornazzani.claudio@alice.it  (preferito)
♦♦♦
indirizzo Posta ordinaria: Associazione MOSAICO – Via Magra, 7 - 48122 – Ravenna
tel 0544  65575 ore pomeridiane
0544  423506 ore ufficio

di Sergio Tonon

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra