Naturopatia: in-formarsi per educare, prevenire e migliorare lo stato di salute e la qualità di vita.

Vuoi diventare naturopata? Venerdì 10 novembre alle 20:45 - Presentazione del programma di studi della Scuola di naturopatia per operatore del benessere, Centro Natura – Ting Spazzavento

06 Novembre 2017

Naturopatia è …
Il termine naturopatia è relativamente recente, pare sia stato proposto alla fine del 1800 da John Scheel, un medico statunitense. Sul suo significato ci sono due visioni. La prima sostiene che sia derivato da Nature's path, ossia sentiero della natura, da cui appunto Naturopathy; La seconda invece imputa l’attribuzione dell'etimo a natura e al greco pathos, nella sua eccezione di empatia, sentimento, ovvero empatia con la natura.
Ma molti dei principi filosofici che sostengono la pratica naturopatica possono essere
rintracciati già negli insegnamenti dello stoicismo nell'antica Grecia e nella pratica medica
delle scuole ippocratiche. Oltre a queste antiche radici, la pratica della naturopatia emerge dall’unione di filosofia, tecniche, scienze e principi che caratterizzavano l'alternativa sistemi di guarigione del diciottesimo e diciannovesimo secolo, in particolare quelli relativi al vitalismo.
Questi approcci alternativi tendevano a concentrarsi sulla promozione della salute e sui regimi sanitari che sostengono gli innati processi di auto guarigione dei malati.

I principi base
L’approccio naturopatico si può riassumere in:
• Primo: non nuocere o minor danno
• Agire in collaborazione con il potere curativo della natura
• Cercare, identificare e trattare la causa fondamentale del disagio
• Considerare la persona nel suo intero proponendo trattamenti personalizzati (visione olistica)
• Curare la persona e non la malattia
• Insegnare i principi di una vita sana e della prevenzione
In sintesi si può dire che l’intento sia quello di accompagnare le persone ad assumere un corretto stile di vita e in modo da mantenersi in un buon stato di equilibrio psico fisico nonché prevenire alterazioni ed evitare ricadute di malattie pregresse.

Chi è il naturopata?
Il naturopata è un operatore del benessere che utilizza tecniche e terapie naturali al fine di migliorare lo stato di salute e la qualità della vita delle persone. Non essendo medico, si astiene dal formulare diagnosi e non interferisce sulle prescrizioni dei farmaci e dei rimedi dati dai medici. Non rilascia ricette ma fornisce consigli su come utilizzare al meglio i rimedi naturali ritenuti più idonei per il miglioramento del proprio benessere psico-fisico.

Come si diventa naturopata?
Frequentando una scuola che rispetti le linee guida previste dall’Organizzazione Mondiale della Sanità - W.H.O. ( http://www.who.int/medicines/areas/traditional/trm_benchmarks/en/   )
E’ su questa base che la nostra scuola agisce. Nata nel 2000 dall’esperienza dell’associazione TING Spazzavento, Centro Studi per l'educazione alla salute ed alla prevenzione che dal 1984 si occupa di divulgare la Naturopatia e la Medicina Integrata con le conoscenze popolari e delle varie tradizioni del mondo, e dell’intento di Centro Natura di istituire un percorso di formazione professionale all’interno della sua sede.

La Scuola di Naturopatia è una scuola viva. Solleva curiosità l’uso di questo aggettivo per definire una scuola di formazione, ma è proprio quanto risulta ripercorrendo la sua storia. Nel tempo infatti il suo nome così come le materie proposte sono stati rivisti e perfezionati al fine di risultare sempre più in linea con l’obiettivo che centro studi Ting e centro natura si sono dati: quello di formare degli operatori del benessere responsabili che rispettino la loro missione e il loro ruolo.

Il programma proposto è quindi il risultato di accurate valutazioni che permettano ai naturopati che concludono il corso triennale di operare secondo diverse, ma ugualmente importanti, funzioni: quella educativa, quella preventiva e quella assistenziale-terapeutica.

La scuola, che quest’anno inizierà il 2 dicembre, si contraddistingue per la forte attenzione al raggiungimento di competenze concrete, utilizzabili immediatamente sul piano pratico, personale e professionale e per un team di docenti di altissimo livello: operatori naturopati non solo esperti, ma particolarmente dediti alla docenza.
La formazione del naturopata fornita dalla nostra scuola aderisce agli standard qualitativi richiesti dalla Associazione Professionisti del Benessere (A.P.D.P.), membro della British Complementary Medicine Association (BCMA), prestigiosa e autorevole associazione inglese, nota a livello internazionale.

Quale formazione?
Il percorso formativo professionale di base dura 3 anni, durante i quali lo studente frequenta lezioni frontali, studia e sostiene esami per apprendere tutte le tecniche che lo aiuteranno a consigliare al meglio le persone che si rivolgeranno al suo sapere.
Le lezioni si svolgono nei fine settimana, 17 nei primi due anni e 16 nel terzo, più uno stage residenziale finale di 5 giorni.
L’allievo, al termine degli studi deciderà quali tra le varie tecniche apprese utilizzare come strumento per individuare la tipologia della persona, le sue tendenze e predisposizioni costituzionali e i suoi squilibri energetici: fitoterapia, floriterapia, kinesiologia, iridologia, idroterapia, fisiognomica, lettura della postura e altre ancora. Inoltre saprà consigliare un corretto stile alimentare e igienico, esercizi e tecniche di rilassamento e di respirazione, integratori alimentari, fitoterapici, rimedi floreali, oli essenziali per uso esterno, oligoelementi, meditazioni e pratiche idroterapiche. Potrà inoltre proporre tecniche manuali e manipolatorie, auto massaggio ed esercizi di riequilibrio energetico.
Corsi monotematici per chi vuole approcciarsi gradualmente: floriterapia di Bach, iridologia, kinesiologia, riflessologia plantare
formazione continua per chi ha già svolto un percorso base e desidera integrare le proprie competenze: auricologia, fiori australiani, fiori californiani, musica e suoni, reflessologia zu.

Dove
La sede, facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, è in pieno centro a Bologna, in via degli Albari 4/a, presso il Centro Natura, realtà multifunzionale che dal 1984 è riconosciuta come punto di riferimento per le discipline psico-fisiche volte al benessere persona e per la ristorazione biologica e vegetariana

Iscrizioni
Classi a numero chiuso.
Le iscrizioni rimarranno aperte fino al raggiungimento del numero massimo.

Informazioni

Tel: 051235643

naturopatia@centronatura.it
www.scuoladinaturopatia.it

di Sergio Tonon

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra