Diciotto anni a Findhorn

Cosa vuol dire vivere in un ecovillaggio? E come modifica il nostro modo di vedere le cose? Lo abbiamo chiesto a Joshua Nicolosi, in procinto di tornare in Italia dopo diciotto anni passati nella comunità scozzese di Findhorn.

16 Dicembre 2003



Fondata poco più di quarant'anni fa, Findhorn è forse una delle comunità più note al mondo, non solo per la sua lunga storia, ma anche per essere uno degli esempi meglio riusciti di ecovillaggio.

Economia condivisa, giardinaggio e agricoltura secondo il metodo biologico, massiccio ricorso a fonti energetiche rinnovabili, pratica diffusa della medicina naturale, ampia sperimentazione sociale e una spiritualità aperta e laica, basata sulla ricerca personale, sono gli elementi caratteristici della vita a Findhorn.

Nella comunità, situata sulla baia omonima nel nord della Scozia, vivono circa 150 membri fissi, più numerosi ospiti che soprattutto nei mesi estivi si recano nella comunità per svolgere volontariato, seminari e workshop.

L'articolo riporta l'esperienza di Joshua Nicolosi, in procinto di fondare una nuova comunità con lo stesso spirito di Findhorn.

La versione completa dell'articolo è disponibile nel numero di Ottobre 2003 - Formato Elettronico (PDF).

Le nostre riviste: TERRA NUOVA e  SALUTE E'

Acquista ultimo numero

Abbonati alla rivista

Acquista un arretrato

I libri di Terra Nuova Edizioni

Visita lo shop on line

di Mimmo Tringale