Abitare il legno

Le case di legno sono confortevoli, antisismiche, ad alta efficienza energetica, con tempi di costruzione ridotti e costi interessanti. Ma la confusione regna sovrana, e le prefabbricate in Italia stentano a decollare. Vi raccontiamo le esperienze e le dritte per abitare il legno, con la testa e con il cuore…

20 Gennaio 2011
La casa in legno, prima che la si veda in piedi con porte e finestre, ce la costruiamo in testa come un'idea astratta. Diventa una sorta di palestra mentale dove ognuno sbizzarrisce a suo modo le proprie fantasie. E che attira le sensibilità più diverse attorno a un sogno di comfort assoluto, risparmio, ecologia, benessere, costi contenuti, e chi più ne ha più ne metta. A cambiare sono piuttosto gli approcci. C'è chi, come il sottoscritto, su queste cose preferisce delegare. Si innamora di qualche modello a catalogo, sposando le calde e avvolgenti suggestioni dal gusto nordico, e sogna di farsela montare in poche settimane su un terreno di proprietà. C'è però chi invece esprime delle istanze più articolate.

L'ingegnere Samuele Giacometti, autore di Come mi sono costruito la mia casa di legno (Terra Nuova Edizioni), appartiene senz'altro a questa seconda specie. Ha conosciuto tutte le 43 piante da cui è stata creata la sua casa a Pesariis, nella frazione di Prato Carnico (Ud). Sa quante e quali travi ha ricavato da ogni albero. Conosce ogni nodo che madre natura ha tracciato sulle sue perline. Conosce ogni falegname, ogni tagliabosco e carpentiere che ha contribuito alla realizzazione del suo progetto. Dopo aver a lungo respirato l'aria dei boschi è riuscito a costruirsi una casa con legno e manodopera del posto. E oggi viene guardato come un profondo innovatore, un uomo che ha saputo esplorare l'universo della materia prima del legno...
 
Molte persone che hanno messo piede dentro una casa di legno si esprimono alla stessa maniera. Riferiscono di aver provato una vaga sensazione di benessere. Una percezione difficilmente ascrivibile a un senso piuttosto che a un altro. Il legno respira con noi, regola l'umidità, ci riporta alla poesia dei boschi. Ma poi ci hanno pensato gli austriaci a toglierci il gusto dell'approssimazione poetica. Qualche mese fa ricercatori del Centro Joanneum Research, con uno studio pilota annuale svolto all'interno di una scuola, ci hanno detto che è una questione di battiti cardiaci. Se si vive a contatto con il legno il cuore batte con un livello di stress inferiore ed è riparato dai rischi. Gli elettrocardiogrammi sono stati eseguiti sui ragazzi in due aule. Una arredata con pareti, pavimenti, coperture e rivestimenti in legno, l'altra con linoleum e pareti in cartongesso. Risultato: gli alunni della prima classe hanno mostrato un battito cardiaco più rilassato, con 6 battiti al minuto in meno rispetto a quelli dell'altra...

Sempre nell'articolo:

>> Quando la casa sa di legno
>> A guadagnarci è la salute
>> Le case di legno e la situazione italiana
>> Tutti i vantaggi di abitare il legno
>> Il legno isola di più
>> Alte rese in efficienza ecologica
>> Tempi di costruzione e costi
>> Una casa confortevole e antisismica


>> Box1: Tipologie di case in legno
Le ditte costruttrici possono presentare modelli a catalogo o a progetto. Le tipologie costruttive essenzialmente sono due, ma sono possibili anche soluzioni ibride. Ecco cosa propone il mercato...

>> Box2: Modelli a confronto
Cinque proposte di case di legno, con foto a colori e descrizione completa del progetto dalla provenienza del legname al fabbisogno energetico, con il dettaglio dei costi e dei tempi di consegna.


La descrizione completa dell'articolo è disponibile su Terra Nuova - Febbraio 2011 versione eBook.


La nostra rivista: TERRA NUOVA 

Abbonati a Terra Nuova

Acquista l'ultimo numero della rivista

Leggi on line la copia omaggio integrale della nostra rivista 





Letture consigliate:

- Guida alla bioedilizia e all'arredamento ecologico

- La casa bioecologica

- Autocostruzione di un pannello solare termico

- Autocostruzione dei pannelli fotovoltaici

- Costruire con le balle di paglia

di Gabriele Bindi

Federica - Terra Nuova

06/02/2012 10:01

Salve,
la precedente collaborazione editoriale con Samuele Giacometti è stata interrota, e con essa la stesura del libro "Come mi sono costruito la mia casa di legno". Abbiamo lavorato comunque alla stesura del libro uscito poche settimane fa con il titolo "Guida alle case di legno", scritto dall'architetto Crivellaro. Trova lo sfoglio del libro all'interno del prodotto EA080 nel nostro shop online.

Saluti Federica

antonio

04/02/2012 13:32

Sul sito www.terranuovalibri.it il codice EA080 corrisponde non a questo ma al libro Guida alle case di legno di Paolo Crivellaro, desidero prima dell'acquisto avere delucidazioni, grazie.

Federica - Terra Nuova

13/06/2011 10:28

Salve Giorgio,
purtoppo al momento il libro non è ancora disponibile per un'attenta revisione e necessità di maggiore specificità dei contenuti. C'è ancora un pò da aspettare prima della sua pubblicazione, il testo sarà infatti disponibile a partire da dicembre 2011.
Appena stampato pubblicherò sul sito la notizia in modo di informare tempestivamente tutti gli interessati.
Ci scusiamo per il disguido, un caro saluto Federica

GIORGIO

10/06/2011 20:16

cara Federica, come Gianpiero sono anch'io molto interessato al libro di Samuele Giacometti. il 15 marzo è veramente passato!! quando sarà disponibile?

Federica - Terra Nuova

20/02/2011 13:25

Gentile Giampiero,
il libro "Come mi sono costruito la mia casa di legno" non è al momento disponibile. Lo sarà dal 15 di marzo, e potrà quindi acquistarlo direttamente nel nostro shop online www.terranuovalibri.it
Un caro saluto, Federica

giampiero

19/02/2011 09:38

Ho letto con molto interesse l'articolo e per esperienze passate sono convinto che effettivamente gli influssi benefici dell'abitare in legno siano reali. Ma dato che i prezzi da come vedo non sono poi così accessibili, da diverso tempo mi sto documentando su come costruire da solo, almeno un piccolo alloggio in legno. Il libro di Giacometti mi manca ma cercando tra i vostri libri il codice EA080 non c'è. Come posso acquistarlo? Sono abbonato. Grazie saluti e complimenti!

michela

03/02/2011 09:56

...abito in un paese della stessa provincia dell'Ing. Giacometti, solo un po' più in su (Alta Carnia), vivo in una casa in legno e pietra ricavata da una vecchia stalla.
La mia casa non è sta costruita con il metodo BLOCK BAU, ma con il sistema ad incastro, sinceramente non so come si definisca in termini tecnici, so solo che ogni trave è stato misurato e tagliato con la motosega per essere incastrato con l'altro. La mia è una casa totalmente artigianale e oserei dire super ecologica (guai a verniciare i tarvi, le perline i mobili!), perchè mio marito, oltre ad esserla costruita da solo, si è anche tagliato gli abeti, per ricavarene i travi, i tavoloni per costruire il tavolo, le sedie, i mobili. Diremo VIVA L'AUTOPRODUZIONE!
E' una casa asciutta e confortevole, sempre calda e viva, il legno si muove, fa rumore, sopratutto la notte. Nel sottotetto ogni tanto bisogna limare i travi,altrimenti non si aprono le porta...è unica!

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra