La magia del tadelakt

La riscoperta di un'antica tecnica di decorazione a calce naturale impermeabile: vi presentiamo la magia del tadelakt.

28 Marzo 2012
La magia del tadelakt
Il tadelakt oggi non è più un mistero, ma un'affascinante modalità per conoscere una tecnica decorativa antica. Mentre parliamo, il mastro continua a lavorare...Il viaggio del tadelakt inizia nelle campagne di Marrakesh, dove sono tuttora operative fornaci artigianali, i cui processi produttivi sono cambiati poco nel corso del tempo: sono costituite da grosse buche scavate nel terreno, su cui viene posizionata la pietra estratta ridotta a ciottoli fino a formare dei tronchi di cono cavi ; una sorta di volta autoportante. Il vuoto sottostante funge quindi da camera di combustione. Nel forno così creato vengono trasportati rami di palma e olivo, che bruciano per tre giorni ininterrottamente.

Il calore cuoce le pietre sovrastanti in maniera molto graduale, anche perché le pietre esterne del tronco di cono fungono da contenitore termoregolatore. Una volta raffreddate, le pietre trasformate in calce vengono «spente» con un modesto quantitativo d'acqua, quindi setacciate e confezionate in rudimentali sacchi, pronte per essere utilizzate. I residui vengono invece impiegati come sottofondi edilizi. Da qui il tadelakt prosegue il suo viaggio verso i cantieri dove sarà applicato.

E' un viaggio emozionante che vi condurrà alla scoperta del tadelakt quello che vi propone questo articolo, dove troverete indicazioni utli circa il procedimento di lavorazione, la messa in opera, gli utilizzi, il pratico schema delle varie fasi di lavorazione e l'uso in Italia.

La versione completa dell'articolo "La magia del tadelakt" è disponibile nel mensile Terra Nuova Aprile 2012 acquistabile anche come eBook.

La nostra rivista: TERRA NUOVA 

Abbonati a Terra Nuova

Acquista l'ultimo numero della rivista

Leggi on line la copia omaggio integrale della nostra rivista 







Libri Bioedilizia:

- Guida alla bioedilizia e all'arredamento ecologico

- La casa bioecologica

- Autocostruzione di un pannello solare termico

- Autocostruzione dei pannelli fotovoltaici

- Costruire con le balle di paglia

di Daniela Re

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra