Strudelini mignon

Senza latte, uova, burro e zucchero bianco... e nella versione mignon da assaporare in un solo boccone.

31 Dicembre 2016
Strudelini mignon

Ingredienti: 

250 grammi di farina di kamut

60 grammi di malto di mais

60 ml di olio di mais (o stessa dose di margarita bio)

70 ml di acqua tiepida

1 pizzico di sale

mezzo cucchiaino di cannellala

la buccia grattugiata di mezzo limone

10 grammi di lievito bio in polvere

Per il ripieno

2 mele grattugiate

1 pizzico di sale 

1 pizzico di cannella

20 grammi di uvetta (lavata e scolata) 

10 grammi di pinoli

Servono: teglia con carta da forno; matterello rotella dentata e il lucido, ovvero una miscela composta da un cucchiaino di malto mescolato in uno di acqua.

Mescolate gli ingredienti asciutti: farina, lievito, buccia di limone, sale e cannella. Miscelate l’olio e il malto e amalgamateli agli ingredienti asciutti assieme all’acqua tiepida e versateli su una spianatoia. 

Lavorate l’impasto con movimenti circolari, prendendo la pasta dall’esterno e rivoltandola verso il centro fino a ottenere un panetto omogeneo, morbido ed elastico.

Coprite con un panno e lasciate riposare mezzora.

Radunate in una ciotolina le mele, il sale, la cannella, l’uvetta e i pinoli.

Mettete il panetto sulla spianatoia e tirate con il mattarello una sottile sfoglia rettangolare. 

Tagliate con la rotella 12 quadrati di 5-6 cm per lato e spennellatene con il lucido i bordi.

Disponete al centro 1 cucchiaino del composto di mele e arrotolate la pasta formando gli strudelini.

Sistemateli nella teglia e cuoceteli in forno a 200° per 18 minuti circa.

Infine spennellateli con il lucido: sui dolci appena sfornati li rende brillanti e coloriti.

Sono molto buoni sia caldi che freddi.

Ricetta tratta dal libro Piccola pasticceria naturale

Oltre 100 ricette per preparare pasticcini golosissimi sostituendo lo zucchero bianco, il latte, le uova e il burro con ingredienti sani e appetitosi

In questo volume troverete un centinaio di ricette per realizzare deliziosi pasticcini, dolcetti, plumcake, muffin, croccanti, cornettini, bonbon, tartelette, frittelle e cestini di frutta senza l'uso di zuccheri raffinati, latte, burro e uova. Una maniera semplice e creativa per coniugare il gusto con la salute, in linea con i dettami dell'alimentazione naturale e della proposta vegana.

Sempre nella direzione di "buono, ma salutare", tra le oltre cento preparazioni proposte, sessanta sono senza glutine e altrettante non fanno uso di lievito di birra.

A rendere il libro di agile utilizzo e bello da sfogliare è il ricchissimo corredo di foto a colori, che illustrano le fasi più salienti della preparazione.

In offerta SCONTO 15% su www.terranuovalibri.it 

di Federica .

Posta un commento

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra