popoli nativi

14 Ottobre 2017

La denuncia: «In Brasile in corso il genocidio degli indigeni»

Tre dei maggiori leader indigeni del Brasile hanno denunciato l’attacco concertato dai loro governi contro i diritti indigeni, definendolo “genocida”.

diritti umani  foreste  popoli nativi 
27 Settembre 2017

Basta con i "safari umani" nelle Andamane

I famigerati “safari umani” in India, nelle isole Andamane, potrebbero presto aver fine. Le autorità hanno infatti annunciato l’imminente apertura di una nuova via di comunicazione marittima che costeggerà le isole.

diritti umani  foreste  popoli nativi 
13 Settembre 2017

Genocidio in Amazzonia: cercatori d'oro massacrano indios

L'inchiesta è stata aperta da alcuni pubblici ministeri in Brasile dopo le denunce secondo cui alcuni cercatori d'oro avrebbero massacrato tribù di indiani incontattati. La denuncia di Survival International.

amazzonia  popoli nativi 
05 Settembre 2017

I "guardiani" che difendono le tribù incontattate dell'Amazzonia

Un gruppo di indiani brasiliani acclamati come eroi, perché pattugliano l’Amazzonia e cacciano i taglialegna illegali, ha occupato alcuni uffici governativi per chiedere la protezione delle proprie terre.

amazzonia  popoli nativi 
01 Settembre 2017

Cancellato il Columbus Day, si ricordano i pellerossa

Il consiglio comunale di Los Angeles ha deciso di cancellare le celebrazioni dedicate a Cristoforo Colombo il 2 ottobre sostituendole con la commemorazione dei nativi americani vittime del genocidio.

indiani d'america  popoli nativi 
16 Giugno 2017

Un altro mondo per i diritti di Pachamama, tour 2017

Il regista Thomas Torelli, Alberto Ruz Buenfil e Antonio Giacchetti partono per un secondo tour italiano "Un altro mondo per i diritti di Pachamama", dopo lo straordinario successo dello scorso anno. Ecco le date.

Ambiente  popoli nativi  terra 
06 Maggio 2017

Indio mutilati dagli allevatori in Brasile

La notizia che arriva dall'associazione Survival International è sconcertante: indigeni Gamela sono stati attaccati e mutilati dagli allevatori in Brasile. Le aggressioni nei confronti dei popoli nativi si fanno sempre più estreme.

foreste  popoli nativi 
24 Aprile 2017

Survival: «I popoli indigeni sono i migliori conservazionisti»

L’associazione Survival non ha dubbi, è convinta che «i popoli indigeni siano i migliori conservazionisti e custodi del mondo naturale» e illustra alcune storie a dimostrazione di questa affermazione.

Ambiente  foreste  popoli nativi 
09 Aprile 2017

Uniti per salvare il fiume Peace - Cowboy e indiani contro la diga

L'inedita alleanza fra bianchi e indigeni per salvare la valle del Peace River. Vi proponiamo il primo di tre video realizzati da Paola Rosà che raccontano la straordinaria resistenza di un popolo. La storia integrale su Terra Nuova di aprile .

Ambiente  canada  fiumi  popoli nativi 
01 Marzo 2017

L'oleodotto dei Sioux finanziato da Intesa San Paolo. Tu da che parte stai?

Dopo avere bloccato la concessione dei permessi a dicembre 2016, di recente l'Army Corps of Engineers ha riesaminato e autorizzato la costruzione del Dakota Access Pipeline negli Stati Uniti, un oleodotto di 1900 chilometri che trasporterà petrolio dal Dakota fino all’Illinois. Un impianto che avrà un enorme impatto ambientale e distruggerà le terre degli indiani Sioux di Standing Rock. Tra i finanziatori c'è anche la banca Intesa San Paolo. E tu da che parte stai?

Ambiente  combustibili fossili  petrolio  popoli nativi  sioux  stati uniti 
10 Febbraio 2017

India, nativi cacciati dalle terre de "Il libro della giungla"

Alcuni abitanti dei villaggi indigeni dell’India centrale hanno lanciato un appello disperato per poter restare nella loro terra ancestrale – nella regione che ha ispirato ‘Il Libro della Giungla’ di Rudyard Kipling – nonostante le minacce di sfratto illegale da parte del Dipartimento alle Foreste locale.

foreste  india  popoli nativi 
10 Gennaio 2017

Abusi sui nativi in Camerun: indaga l'Ocse

Un membro dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha deciso di investigare in merito a un’istanza secondo cui il WWF (Fondo Mondiale per la Natura) avrebbe finanziato violazioni dei diritti umani in Camerun – avviando così un procedimento utilizzato finora solo per le aziende multinazionali. Lo fa sapere Survival International.

foreste  popoli nativi