La biodinamica e il terremoto: le memoria di Iride Bardeschi

Incontri
Dal 13 Ottobre 2019 al 13 Ottobre 2019

Domenica 13 ottobre a Concordia sulla Secchia (Modena) si presenta il libro "Parlare con il cuore... e con i piedi", autoprodotto dall'Acetaia Guerzoni: le memorie di Iride Bardeschi, pioniera dell'agricoltura biodinamica nel Modenese. Ore 15.

Domenica 13 ottobre a Concordia sulla Secchia (Modena) si presenta il libro "Parlare con il cuore... e con i piedi", autoprodotto dall'Acetaia Guerzoni: le memorie di Iride Bardeschi, pioniera dell'agricoltura biodinamica nel Modenese. Appuntamento alle ore 15.

Tra le fondatrici della ‘Farnia‘, radice storica del biodinamico nel Modenese, Iride ha saputo tradurre l’ispirazione naturale nella pratica quotidiana del proprio lavoro con la terra e con i bambini. Insieme al marito ha dato vita a una delle attività economiche più durature del settore, capace di superare la dura prova del terremoto, ed evoluta negli anni dai figli anche in chiave internazionale.

Il libro è un memoir autobiografico, una raccolta di scritti appassionati di giovani ambientalisti pre-Greta, una storia di Impresa, una fiaba, una raccolta di foto: queste sono le 5 dita di questo libretto scritto con il cuore, la teste e le mani, e che parla … con in piedi.

La conferenza di presentazione sarà tenuta dalla dottoressa Sabine Eck.