Ci sono normative che regolano l'uso degli oli essenziali?

Gli oli essenziali sono usati in una grande quantità di prodotti e questo rende complessa l'uniformazione della normativa.

01 Febbraio 2020
Ci sono normative che regolano l'uso degli oli essenziali?. Rimedi naturali

«L’applicazione degli aspetti regolatori agli oli essenziali è sicuramente una materia estremamente complessa, dal momento che queste miscele di origine vegetale sono utilizzate in una grande quantità di prodotti, come ad esempio nei medicinali, nei cosmetici, negli integratori alimentari, nei biocidi, nei dispositivi medici, nelle profumazioni per gli ambienti, addirittura anche nelle preparazioni culinarie»: le difficoltà di uniformare la normativa sono state sottolineate dagli esperti al workshop sugli oli essenziali organizzato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) nel novembre 2018.

«Inoltre, essendo miscele biochimiche derivanti da piante aromatiche sono, a tutti gli effetti, parti integranti della fitoterapia, medicina complementare riconosciuta sul territorio italiano (Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 7 febbraio 2013) e quindi vengono utilizzati negli approcci terapeutici integrati».

Durante i lavori è stata anche sottolineata la grande difficoltà a ordinare le norme attuali dei vari ambiti ed è stata auspicata a breve «un’armonizzazione delle normative che riguardano questo particolare settore». «Manca una regolamentazione europea e nazionale» hanno spiegato Mauro Serafini e colleghi, del Dipartimento di biologia ambientale dell’Università La Sapienza di Roma, nell’abstract del workshop dal titolo Oli essenziali: attualità e nuove prospettive in ambito scientifico, tenutosi a Roma nel novembre 2018 su iniziativa dell’Iss e della stessa Società italiana per la ricerca sugli oli essenziali (Siroe).

Aggiungendo che, della Commissione tecnica ISO che sta lavorando specificatamente per gli oli essenziali, fanno parte, a livello europeo, il Cen (Comité européen de normalisation), e per l’Italia l’Ente italiano di unificazione. «L’obiettivo della commissione ISO TC 54 è la caratterizzazione degli oli essenziali attuata con la standardizzazione dei metodi di analisi e caratteristiche organolettiche, chimico-fisiche e chimiche» scrive Serafini.

_______________________________________________________________________

Brano tratto dall'articolo Oli essenziali, alleati contro virus e batteri (e non solo)

Leggi l'articolo completo su Terra Nuova Gennaio 2020

Abbonati

Dove acquistare

Richiedi copia omaggio

Archivio rivista

Acquista l'ultimo numero online

Scarica la APP e leggi Terra Nuova in digitale

Visita www.terranuovalibri.it lo shop online di Terra Nuova

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DELLA RIVISTA

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento