Come preparare una buona tisana

I consigli per preparare un'ottima tisana e qualche suggerimento per la raccolta delle erbe.

24 Marzo 2019
Come preparare una buona tisana. Salute naturale

La cerimonia del tè è una pratica ben nota del Giappone che attira la nostra curiosità. Anche per la preparazione di una buona tisana possiamo metterci un po’ di attenzione in più, per riempire di magia e sacralità questo gesto quotidiano.

Per l’infusione, che dovrà durare almeno 5 minuti, ricordiamoci di utilizzare acqua bollente, opportunamente scaldata e non riscaldata al microonde. Nel caso si abbia a che fare con delle erbe sfuse le dosi sono relative alle singole piante o misture, in genere un cucchiaino per tazza di tè. In caso di erbe fresche la quantità dovrà essere maggiore, almeno doppia.

Preparatevi alla raccolta

Con l’inizio della primavera si intensificano le possibilità di raccolta, che richiede però alcune attenzioni. Chi non ha conoscenze botaniche si può limitare alle specie facilmente riconoscibili, come la menta, il tarassaco, l’ortica o il sambuco, oppure piante aromatiche ben note, come l’origano o il timo.

Ci sono delle piante che possono contenere alcaloidi pirrolizidinici, quindi attenzione. Meglio raccogliere in zone appartate, lontano dai centri urbani, dalle industrie e dai campi coltivati, dove molto spesso si spruzzano pesticidi.

______________________________________________________________________________________________________________________________________________

Brano tratto dall'articolo Ti sana?

Leggi l'articolo completo su Terra Nuova Marzo 2019

Abbonati

Dove acquistare

Richiedi copia omaggio

Archivio rivista

Acquista l'ultimo numero online

Scarica la APP e leggi Terra Nuova in digitale

Visita www.terranuovalibri.it lo shop online di Terra Nuova

 

POTREBBE INTERESSARTI

ESTRATTI, CENTRIFUGATI, SMOOTHIES E TISANE

Una delle nuove tendenze nutrizionali arriva dagli Stati Uniti, si chiama juicing (da juice, succo) e si “beve”: nel bicchiere finiscono variopinti e fantasiosi smoothies, frullati, estratti e centrifugati. Fresche e allegre, ricche di sapore, queste bevande sono sempre più popolari, e contribuiscono a diffondere uno stile di vita sano grazie ai tanti pregi di frutta e verdura

Nella prima parte del libro, gli autori illustrano caratteristiche e benefici dei diversi succhi e dei loro ingredienti, soffermandosi in particolare sulla produzione casalinga, sulle centrifughe e gli estrattori che sono ormai entrati in molte delle nostre cucine.

Nella seconda parte, oltre 150 ricette propongono gustose bevande, che accostano con sapienza gli ingredienti più consueti (carota, sedano, mela, pera, fragola, arancia, banana, zenzero) con altri più originali (cavolo, carciofo, barbabietola, melograno, fico d'India, bacche di goji, semi di canapa o di chia, e tanti altri ancora).

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento