L’impatto ambientale del traffico aereo

Qual è il reale impatto che ha il traffico aereo sulla salute dell'ambiente e, di conseguenza, sulla nostra?

17 Luglio 2018
L’impatto ambientale del traffico aereo. Mobilità sostenibile

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità ogni anno sono circa 12,6 milioni le morti attribuibili all’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo, alle esposizioni chimiche, ai cambiamenti climatici e alle radiazioni ultraviolette.

Secondo le stime di Eurocontrol, il numero dei voli nell’Unione Europea dovrebbe raddoppiare entro il 2025 rispetto al 2000, così l’entità delle emissioni nocive generate da trasporto aereo, l’anidride carbonica prodotta, passerà dai 572 milioni di tonnellate annue del 2000 a un valore tra gli 1,2 e gli 1,4 miliardi di tonnellate nel 2025.

Per ogni tonnellata di carburante combusto si producono circa 3,16 tonnellate di CO2 (fonte: www.eurocontrol.int ).

Scarica e diffondi il poster «Gas is in the air» per la riduzione del traffico aereo su: www.terranuova.it/gasisintheair

-

Brano tratto dall'articolo Viaggiare con i piedi per terra

Leggi l'articolo completo sul mensile Terra Nuova Luglio/Agosto 2018

Abbonati

Dove acquistare

Richiedi copia omaggio

Archivio rivista

Acquista l'ultimo numero online  

Scarica la APP e leggi Terra Nuova in digitale

Visita www.terranuovalibri.it lo shop online di Terra Nuova

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche: