La formazione dei docenti al metodo Montessori

La formazione degli insegnanti è un aspetto fondamentale del metodo Montessori. Ecco una breve guida dei centri in Italia che se ne occupano.

06 Luglio 2019
La formazione dei docenti nel metodo Montessori. Scuola alternativa

Un aspetto sicuramente fondamentale nell’approccio Montessori è la formazione degli insegnanti, che deve essere rigorosa e completa.

A svolgere un ruolo importante nel nostro paese su questo fronte è senza dubbio l’Opera Nazionale, che non solo provvede a formare i docenti, ma anche a preparare gli stessi formatori, con riconoscimento e autorizzazione ministeriale. L’Opera fornisce inoltre un elenco di scuole con cui ha contatti, convenzioni o per le quali garantisce consulenze metodologiche.

A occuparsi di formazione di alto livello è anche la Fondazione Centro internazionale di studi montessoriani con sede a Bergamo, ente fondato dal figlio della Montessori nel 1961 e riconosciuto dall’AMI, l’Association Montessori Internationale, che la neuropsichiatra e pedagogista aveva a sua volta costituito nel 1929 ad Amsterdam, dove si era trasferita, con il compito di preservare l’integrità del suo lavoro e operare per la sua diffusione a livello internazionale.

Anche la Fondazione Montessori Italia, con sede a Trento, ha ottenuto l’autorizzazione del Miur per organizzare corsi di differenziazione didattica che forniscono un’abilitazione agli insegnanti. L’ente segue in particolar modo una rete di scuole nell’Alto Piemonte, oltre ad alcune altre realtà educative nel centro e nord Italia.

Altro ente che propone formazione, ma non ha riconoscimenti del Miur, è l’associazione Montessori in Pratica, guidata da Prisca Melucco, formatasi all’Opera. In questo caso, le attività si svolgono soprattutto online e sono declinate su aspetti estremamente pratici del metodo.

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Articolo tratto dal libro Montessori da 0 a 3 anni

Il periodo che va dalla nascita fino ai 3 anni è cruciale per la formazione del futuro adulto. Se, con le opportune cautele, man mano che cresce si lascia al bambino la possibilità di scegliere e gli si affidano incarichi semplici, questo contribuirà positivamente alla costruzione della sua individualità.

Inoltre, potendosi muovere in libertà e interagendo in prima persona con il mondo reale, il bambino impara a focalizzare la propria attenzione e acquisisce una maggiore sicurezza.

Per applicare queste semplici proposte, che costituiscono l’essenza dell’approccio montessoriano, è necessario ripensare il nostro modo di essere e di agire con il bambino: dobbiamo lasciargli fare da solo alcune cose e non dobbiamo agire al posto suo.

Chiunque può mettere in atto questo approccio all’interno della propria famiglia, ed è proprio quello che vi proponiamo di fare con i suggerimenti e le attività presentati in questo libro.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTPERIMA DEL LIBRO

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento