La ricetta per prescrivere la cannabis medica

Qualche indicazione sul sistema previsto per la prescrizione della cannabis medica e sulla mutuabilità.

10 Marzo 2020
La ricetta per prescrivere la cannabis medica. Salute

Qualsiasi medico iscritto all’Ordine dei medici italiani può prescrivere la cannabis con una ricetta «bianca». La prescrizione può avvenire in qualsiasi regione d’Italia a pagamento, mentre solo in alcune Regioni, quelle che hanno legiferato in merito, la cannabis è dispensata dal Servizio sanitario nazionale.

Secondo la legge la mutuabilità della cannabis è garantita solo per le seguenti patologie:

• Terapia del dolore (potenzialmente qualsiasi tipo).

• Dolore e spasmi da sclerosi multipla.

• Cachessia (in anoressia, HIV, chemioterapia).

• Vomito e inappetenza da chemioterapici.

• Glaucoma.

• Sindrome di Tourette.

_____________________________________________________________________________

Brano tratto dall'articolo La cannabis del medico

Leggi l'articolo completo sul mensile Terra Nuova Marzo 2020

Abbonati

Dove acquistare

Richiedi copia omaggio

Archivio rivista

Acquista l'ultimo numero online

Scarica la APP e leggi Terra Nuova in digitale

Visita www.terranuovalibri.it lo shop online di Terra Nuova

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DELLA RIVISTA

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento