Perché è importante ritardare il più possibile il taglio del cordone ombelicale

Il cordone ombelicale ha un'importanza fondamentale per il bambino. Ecco quali sono i motivi per i quali sarebbe opportuno ritardarne il più possibile il taglio.

28 Dicembre 2018
Perché è importante ritardare il più possibile il taglio del cordone ombelicale. Genitori e figli

Il cordone del bambino è la sua fonte di energia vitale, il legame con la madre e con la terra. La placenta è il suo organo di adattamento e di passaggio tra i mondi, la sua radice terrena (fisica) e spirituale. La recisione immediata o rapida del cordone e il taglio vicino al suo corpo possono procurargli uno shock energetico. Lasciare il cordone integro permette alla placenta di accompagnare il bambino nel primo adattamento e la placenta svolge ancora molte funzioni fisiologiche:

• dopo il parto corregge il metabolismo del bambino con ondate di sangue alcaline e acide alternanti, in base ai messaggi biochimici che le invia il bambino, regola il volume ematico nel bambino fino a raggiungere un equilibrio funzionale che si stabilizzerà quando il cordone avrà completamente cessato di pulsare;

• dopo la cessazione della pulsazione, nel cordone continua una microcircolazione tra bambino e placenta tramite neurotrasmettitori e ormoni;

• il sangue di riserva della placenta è del bambino e gli serve per le scorte di ferro, di globuli rossi, di metaboliti, di glucosio, di cellule staminali, di ormoni e così via;

• le cellule staminali della placenta che vanno al bambino possono ridurre il rischio di molte malattie attuali e future: distress respiratorio, malattie respiratorie croniche, emorragie cerebrali, anemia, sepsi e malattie degli occhi;

• il sangue placentare che passa nel corpo del bambino ne aumenta i globuli rossi per un migliore trasporto di ossigeno (senza rischio di policitemia); previene i problemi di anemia fino a un anno di vita; l’ematocrito e l’emoglobina sono più alti, migliori la pressione sanguigna e l’adattamento cardio-polmonare.

Sempre in virtù di un miglior adattamento del bambino ricordiamo che è possibile anche praticare il cosiddetto Lotus birth, cioè lasciare cordone e placenta attaccati al piccolo fino al loro naturale e autonomo distacco.

_________________________________________________________________________________________________________________________________

Brano tratto dall'articolo Riportiamo la nascita a casa

Leggi l'articolo completo sul numero di Terra Nuova Gennaio 2019

Abbonati

Dove acquistare

Richiedi copia omaggio

Archivio rivista

Acquista l'ultimo numero online

Scarica la APP e leggi Terra Nuova in digitale

Visita www.terranuovalibri.it lo shop online di Terra Nuova

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento