Come conservare i preparati biodinamici

I preparati biodinamici devono essere conservati adeguatamente affinché mantengano tutte le loro proprietà. Ecco qualche utile consiglio.

19 Ottobre 2018
Come conservare i preparati biodinamici. Agricoltura biodinamica

I preparati da compost hanno proprietà che si irradiano nell’ambiente circostante e che tendono quindi a dissiparsi se non vengono conservati adeguatamente.

Per conservarli al meglio, vanno riposti nella torba. La torba è un isolante naturale contro le radiazioni e, oltre a migliorare la conservazione, protegge i preparati anche dall’inquinamento elettromagnetico prodotto da linee elettriche e da ripetitori telefonici. I preparati si possono immagazzinare anche in casa, ma molti agricoltori biodinamici preferiscono conservarli a contatto con la terra.

Come fare

1. Interrare una cassa di legno in un posto fresco, asciutto e ombreggiato, al riparo da eventuali allagamenti.

2. Riempire la cassa di torba o, in alternativa, di fibra di cocco.

3. Etichettare i vasetti dei preparati e inserirli nella torba. Così facendo, si proteggeranno le forze eteriche di ciascun preparato dalle interferenze generate dalle radiazioni e dai campi elettromagnetici (e dagli altri preparati).

4. Riempire una federa di cotone o di canapa con della torba, così da creare un cuscino isolante che entri nella cassa.

5. Posizionare il cuscino sopra i vasetti in maniera tale che siano completamente avvolti dalla torba.

6. Coprire la cassa con un coperchio impermeabile leggermente inclinato per far scorrere via la pioggia.
Una lastra di ardesia è l’ideale: è facile da sollevare se bisogna accedere alla cassa, ma pesante abbastanza da sopportare il vento e i colpi accidentali.

Anche il cornoletame 500 dovrebbe essere conservato nella torba, pertanto, se si ha carenza di spazio, si può riporlo assieme agli altri preparati.

Il cornosilice 501 non va tenuto insieme ai preparati da compost. Bisogna porlo sempre in un luogo luminoso, per esempio su un davanzale, dove possa ricevere tutti i giorni la luce solare.

____________________________________________________________________________________________________________________________

Articolo tratto dal libro Orto e frutteto biodinamico

Orto e frutteto biodinamico è un manuale pratico che con un linguaggio semplice e preciso, e con l'aiuto di moltissime illustrazioni, prende per mano il lettore e lo guida all'uso di quella che è insieme una tecnica e una filosofia applicata all'agricoltura.

I primi due capitoli spiegano i principi dalla biodinamica, con ricette e indicazioni per impiegare nove preparati (cornoletame, cornosilice, achillea, camomilla, ortica, corteccia di quercia, tarassaco, valeriana, equiseto), la pasta per tronchi, il cumulo letame e altro ancora. 

A seguire 70 schede relative alla coltivazione di ortaggi e alberi da frutto comuni nel nostro paese.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO


di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento