Preparato a base di ceneri di erbacce

Tutte le indicazioni per realizzare un preparato biodinamico con le ceneri prodotte dalla bruciatura delle erbacce. In questo modo avrete un potente erbicida fai da te, completamente naturale.

16 Novembre 2018
Preparato a base di ceneri di erbacce. Agricoltura biodinamica

Una soluzione omeopatica potenziata può essere utile per trattare grandi aree.

Questo è un trattamento a lungo termine, utile per eliminare le erbe infestanti, che impiega fino a quattro anni per essere efficace.

Procedimento

1. Pestare le ceneri per 1 ora con un pestello e un mortaio sigillati in una busta di plastica per impedirne la fuoriuscita.

2. Sciogliere 1 parte di ceneri di erbacce in 9 parti d’acqua piovana e versare in una bottiglia.

3. Scuotere la bottiglia per 3 minuti per ottenere una "soluzione D1".

4. Misurare 1 parte di soluzione D1.

5. Aggiungere 9 parti d’acqua, versare in una bottiglia e scuotere per altri 3 minuti per ottenere una "soluzione D2".

6. Ripetere le diluizioni 1:9 e i 3 minuti di scuotimento fino a ottenere una soluzione D4, da conservare in una bottiglia scura.

7. Diluire la soluzione fino a D8 prima dell’uso, quindi aggiungerne un tappo in uno spruzzino. Prima di usare la soluzione, sarchiare il terreno in un giorno di Frutto in luna discendente per stimolare la germinazione delle erbacce; annaffiare leggermente se necessario. Nel giorno successivo di Radice, in Luna ascendente, sarchiare di nuovo e applicare il preparato di ceneri di erbacce al mattino presto, quando il suolo è ancora umido di rugiada.

________________________________________________________________________________________________________________________

Articolo tratto dal libro Orto e frutteto biodinamico

Orto e frutteto biodinamico è un manuale pratico che con un linguaggio semplice e preciso, e con l'aiuto di moltissime illustrazioni, prende per mano il lettore e lo guida all'uso di quella che è insieme una tecnica e una filosofia applicata all'agricoltura.
I primi due capitoli spiegano i principi dalla biodinamica, con ricette e indicazioni per impiegare nove preparati (cornoletame, cornosilice, achillea, camomilla, ortica, corteccia di quercia, tarassaco, valeriana, equiseto), la pasta per tronchi, il cumulo letame e altro ancora.  
A seguire 70 schede relative alla coltivazione di ortaggi e alberi da frutto comuni nel nostro paese.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO


di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Grazie Mille Fai Da Te

17/11/2018 18:32

Offrite sempre soluzioni inaspettate, naturali ed interessanti a problemi comuni! E' un piacere leggervi!

Posta un commento