Plos Biology: «Nascosti i dati sui danni che gli zuccheri causano al cuore»

Sono stati nascosti per molto tempo i dati secondo cui gli zuccheri sono dannosi per il cuore più dei grassi. Lo afferma la rivista PLOS Biology. Secondo gli autori, quando fu chiaro che il legame negativo esisteva, si preferì non divulgare i risultati.

26 Febbraio 2018

I ricercatori dell’Università della California hanno pubblicato nel novembre scorso su PLOS Biology uno studio che dimostra come l’industria dello zucchero abbia contribuito a nascondere i veri risultati di studi che attestavano come lo zucchero stesso fosse più dannoso per il cuore rispetto ai grassi.

Sulla base di documenti interni dell'ente preso in esame e risalenti agli anni '60, gli autori hanno appurato che la Sugar Research Foundation, associata alla Sugar Association, portò avanti studi su animali per verificare l’eventuale correlazione di una dieta ad alto contenuto di zuccheri con le cardiopatie. Quando emerse che il legame era evidente, gli studi vennero interrotti e non furono pubblicati i risultati scomodi.

In due pubblicazioni, del 1965 e del 1967, come indicazioni alimentari per prevenire i disturbi cardiaci venivano date solo quelle relative alla necessità di ridurre il colesterolo e il consumo di grassi saturi.

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche: