Ambiente

Inchieste e news per parlare a 360° di ecologia , ambiente , decrescita , inquinamento , popoli nativi , natura , animali.

21 Dicembre 2018

Rifiuti: tutto quello che non sai e non vorresti sapere (soprattutto a Natale)

Il problema dei rifiuti è profondamente connesso con la struttura stessa della nostra società, con i suoi meccanismi di produzione, imballaggio, trasporto e consumo delle merci, con la nostra vita di tutti i giorni e le nostre abitudini. Inizia oggi un viaggio-inchiesta in tre puntate che accompagnerà il lettore attraverso dati, riflessioni, informazioni.

continua a leggere

20 Dicembre 2018

Jovanotti andrà in tour sulle spiagge: gli ambientalisti protestano e lui rinuncia alla data nell'area protetta

Jovanotti ha annunciato che il prossimo tour estivo di concerti nel 2019 sarà sulle spiagge italiane e, malgrado il WWF gli abbia dato la sua partnership, ambientalisti e animalisti protestano: «A rischio aree protette, fauna e biodiversità». Dopo la protesta, Jovanotti ha rinunciato alla data a Torre Flavia, riserva naturale protetta.

continua a leggere

18 Dicembre 2018

Europarlamento: «Proposta di legge perché l'Efsa sia più trasparente sui pesticidi»

Il Parlamento europeo ha approvato una proposta legislativa che contiene alcuni punti che consentirebbero all'Efsa di operare con maggiore trasparenza nell'autorizzare l'immissione in commercio dei pesticidi.

continua a leggere

17 Dicembre 2018

COP24, per Greenpeace è l'ennesimo fallimento

La Cop24 sul clima è stata un fallimento: è la bocciatura di Greenpeace senza appello. L'associazione ambientalista critica duramente l'intesa raggiunta in extremis alla conferenza di Katowice, in Polonia.

continua a leggere

12 Dicembre 2018

Legambiente: «Altro che Tav, ecco le priorità per i pendolari»

L'associazione Legambiente ha pubblicato il rapporto "Pendolaria 2018" e al primo punto c'è la critica alle grandi opere, come la TAV, che, come spiega la onlus, non servono a migliorare la viabilità quotidiana dei tanti fruitori del trasporto ferroviario regionale in Italia.

continua a leggere

09 Dicembre 2018

No Tav, in decine di migliaia a Torino

Il movimento No Tav ha definito «uno straordinario successo» la manifestazione tenutasi sabato 8 dicembre a Torino per protestare contro il progetto dell'Alta Velocità in Val Susa. In decine di migliaia al corteo.

continua a leggere

03 Dicembre 2018

Greenpeace: «Gli allevamenti intensivi inquinano i fiumi europei»

Un nuovo rapporto dell'associazione ambientalista Greenpeace rivela l'impatto che i pesticidi e antibiotici usati negli allevamenti intensivi hanno sui fiumi europei. E denuncia: «Sono una minaccia per l'ambiente e la salute».

continua a leggere

26 Novembre 2018

L'appello di 15000 scienziati: «Subito soluzioni concrete per il Pianeta»

A 25 anni dal primo appello lanciato, all'epoca, da 1700 scienziati, oggi sulla rivista Bioscience è apparso un secondo appello, ancora più accorato, per la salvezza del Pianeta. E stavolta gli scienziati che lo hanno sottoscritto sono ben 15000.

continua a leggere

25 Novembre 2018

Federico Valerio: «C'è del marcio negli inceneritori in Danimarca»

Federico Valerio, chimico, già ricercatore del Cnr e impegnato sui temi ambientali, spiega «cosa si nasconde dietro il nuovo inceneritore realizzato in Danimarca che viene pubblicizzato come talmente sicuro che... ci si può persino sciare sopra».

continua a leggere

20 Novembre 2018

Isde: «No a nuovi inceneritori nel Sud Italia: salute e ambiente non sono negoziabili»

L'associazione Isde-Medici per l'Ambiente interviene dopo le dichiarazioni del ministro Salvini sugli impianti di incenerimento dei rifiuti: «No a costruirne altri, salute e ambiente non sono negoziabili».

continua a leggere

08 Novembre 2018

Gli alberi comunicano: il video della BBC

Gli alberi comunicano tra loro, si parlano, utilizzando una articolata rete di cui forse l'uomo conosce solo una parte: sta facendo il giro del mondo il video della BBC che spiega come le piante abbiano una intelligenza comunicativa.

continua a leggere

07 Novembre 2018

«La "bioeconomia" delle "biomasse": né pulita né verde»

«I politici e le industrie in oltre 20 paesi hanno firmato la “Biofuture Platform", un accordo che utilizzerebbe biocarburanti, bioplastiche e biomateriali come alternativa ai combustibili fossili. Le conseguenze per ambiente, produzione alimentare, ecosistemi e diritti umani sarebbero disastrose»: la denuncia dell'Environmental Paper Network.

continua a leggere