In ritiro a Plum Village per approfondire la pratica della consapevolezza

Nell'estate 2019 la comunità monastica di Plum Village in Francia apre le porte a chi vuole scegliere un ritiro ideale per sperimentare e approfondire la pratica della consapevolezza, sulle orme di Thich Nhat Hanh.

28 Dicembre 2018

Nell'estate 2019 la comunità monastica di Plum Village offrirà un mese di apertura a chiunque desideri sperimentare o approfondire la pratica della consapevolezza.

Si tratta di una preziosa opportunità per allenarsi a vivere in modo consapevole, prendendosi cura di se stessi, dei propri cari e del pianeta, nel clima accogliente, armonioso e gioioso che le monache e i monaci di Thich Nhat Hanh sanno generare con la loro presenza stabile e sorridente.

Ai partecipanti saranno proposte le pratiche semplici e profonde che molti italiani già seguono e portano nella vita quotidiana, in famiglia, sul lavoro, nelle relazioni. Si praticherà la meditazione seduta e camminata, il pasto in silenzio e in consapevolezza,la condivisione delle difficoltà e delle gioie che ognuno incontra nella vita di ogni giorno. Tutti gli insegnamenti e le altre pratiche saranno tradotti in italiano.

Il ritiro estivo inizia venerdì 5 luglio e termina venerdì 2 agosto 2019; è possibile partecipare per una o più settimane.

Le iscrizioni si apriranno a marzo 2019.

Per assicurare una buona organizzazione dell’accoglienza e delle traduzioni, ai partecipanti italiani è consigliato di iscriversi il prima possibile.

Per informazioni dettagliate e contatti

www.interessere.it/ritiro-estivo-plumvillage-2019

www.passidipace.org/ritiro-estivo-plumvillage-2019

Chi è Thich Nhat Hanh

Thich Nhat Hanh (o Thay, “Maestro” in vietnamita, come viene affettuosamente chiamato dai suoi studenti) è nato in Vietnam nel 1926 ed è entrato a sedici anni come novizio in un tempio buddhista a Hue, l’antica capitale del Vietnam. Studioso, insegnante, scrittore e pacifista attivamente impegnato, Thay ha dedicato la propria vita alla trasformazione interiore per il bene delle persone e della società, e ha offerto insegnamenti dapprima in Vietnam, poi negli Stati Uniti e in Europa.

Candidato al Premio Nobel per la Pace dal dottor Martin Luther King che lo definì “un apostolo della pace e della non violenza”, nel 1967 è stato esiliato dal suo Paese per aver sostenuto la causa della pace e la fine delle ostilità e ha trovato asilo in Francia dove all’inizio degli anni ‘80 ha fondato Plum Village o “Villaggio dei pruni”. Sotto la sua guida spirituale, il piccolo centro è diventato il monastero buddhista più grande e più attivo in Occidente.

Oltre a questo, sono stati fondati altri sei monasteri tra Europa, Asia, Stati Uniti e Australia, e alcuni Centri di pratica laici. Si contano inoltre un migliaio i gruppi locali di praticanti che ne seguono gli insegnamenti, diffusi quasi in tutto il mondo grazie alla vitalità di questi insegnamenti anche per il mondo occidentale di oggi.

Dal novembre 2018 Thich Nhat Hanh, che nel 2014 è stato colpito da un ictus, ha scelto di stabilirsi a Hue, in Vietnam, nel tempio Từ Hiếu, dove aveva trascorso i suoi anni da novizio.

I gruppi di pratica in Italia

Attualmente in Italia oltre 70 gruppi si incontrano regolarmente per praticare insieme; dal 2012 è attivo anche il Centro di meditazione e vita consapevole Avalokita, a Castelli, in Abruzzo (www.avalokita.it ).

La promozione e il coordinamento del ritiro è a cura dell’Ordine dell’Interessere.

Letture utili

Terra Nuova ha pubblicato numerosi libri del monaco zen e maestro Thich Nhat Hanh.

QUI un'ampia selezione dedicata alla pratica della consapevolezza e alla crescita interiore.

Con Terra Nuova ha pubblicato: Trasformare la sofferenza (2015), Quando bevi il tè, stai bevendo nuvole (2008), Breathing India (2010), L’unico mondo che abbiamo (2010), Fare pace con se stessi (2011), Pratiche di consapevolezza (2012), Sono qui per te (2013), L'arte di lavorare in consapevolezza (2014). Due suoi volumi rivolti ai più bambini arricchiscono la collana Terra Nuova dei piccoli: Semi di felicità (2012) e Perché esiste il mondo? (2014), oltre alla collana incentrata sulle pratiche di consapevolezza, della quale sono stati pubblicati 5 volumi: Rilassarsi in consapevolezza (2017), Camminare in consapevolezza (2017), Amare in consapevolezza (2016), Mangiare in consapevolezza (2015) e Sedersi in consapevolezza (2015). Recente (2018) L'altra riva del fiume , nuova traduzione e commento del Sutra del cuore; Un tè di nuvole è del 2016.

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento