Destinazione Umana diventa un libro

Il progetto Destinazione Umana diventa un libro. Prima presentazione a Bologna il 28 maggio.

16 Maggio 2016

Destinazione Umana diventa un libro.

Il titolo è Destinazione Umana - La guida di viaggio per cambiare vita ; il progetto è stato ideato e curato da Silvia Salmeri, fondatrice del tour operator, dalla sua collega Silvia Bernardi e dalla giornalista Silvia Santachiara.

La prima presentazione del libro sarà a Bologna, sabato 28 maggio alle ore 16.30 presso Dynamo La Velostazione di Bologna, in occasione di Itacà Fair, nell’ambito diI tacà Migranti e Viaggiatori - Festival del Turismo Responsabile.

«Destinazione Umana - La guida di viaggio per cambiare vita è una vera e propria guida di viaggio, che raccoglie le storie di oltre sessanta Destinazioni Umane aderenti alla rete di strutture ricettive, agriturismi, b&b, ostelli, case vacanza, locande, che fanno parte del progetto - spiega l'ideatrice - Oltre sessanta storie di uomini e donne che hanno fatto dell’accoglienza turistica un lavoro, aprendosi all’incontro umano come vera caratterizzazione del viaggio, e raccontando apertamente la propria storia di cambiamento positivo nelle interviste raccolte in Destinazione Umana - La guida di viaggio per cambiare vita. Chi ha lasciato la città, un lavoro da manager, uno stipendio fisso, e ha aperto un agriturismo con orto e camere che si affacciano su colline e vigneti. Chi ha girato l’Italia e il mondo, prima di trovare la propria isola e accogliere i propri ospiti con camere vista mare. Chi ha ereditato la casa di famiglia e lo ha fatto diventare un casolare a impatto zero. Chi si è rincorso per vent’anni, prima di ritrovarsi e aprire un b&b dove sembra che tutto sia possibile. Chi sperimenta il coliving come forma di accelerazione imprenditoriale, chi ti lascia lettere scritte a mano in ogni camera, chi voleva cambiare il mondo, e probabilmente ci è riuscito. Storie incredibili e altamente ispirazionali. Le interviste, raccolte nelle quattro ispirazioni Cambiamento, Innovazione, Ruralità e Spiritualità, filoni tematici che caratterizzano i pacchetti di viaggio di Destinazione Umana, non solo raccontano storie, ma danno indicazioni concrete su incontrare e cosa fare insieme ad ogni Destinazione Umana, per scoprire l’Italia in un modo totalmente innovativo, un’Italia energica e viva, che pulsa nelle storie di chi valorizza il turismo dando un significato vero all’ incontro umano, riportando il viaggio a quell’antico valore di crescita e formazione».

di Terra Nuova

Posta un commento