Centopassi: 19 anni di campi estivi nel villaggio ecologico di Granara

Un'associazione che porta avanti progetti di educazione all'aria aperta in uno dei villaggi ecologici più longevo d'Italia

22 Aprile 2019
Centopassi: 19 anni di campi estivi nel villaggio ecologico di Granara. Ecovillaggi

Una storia che dura da 19 anni quella dei di Granara (Valmozzola, Pr), organizzati dall'Associazione Centopassi, formata da educatori, insegnanti, fondatori dell'ecovillaggio e da amici che nel corso degli anni si sono formati per offrire a bambini e bambine e ragazzi e ragazze un'esperienza a contatto con la natura.

Capanne, case sugli alberi, bivacchi intorno al fuoco, sentieri, i campi sono improntati per insegnare a lasciare il segno in un contesto protetto, prima a Granara poi nel mondo.

“Il campo estivo è una forma di spaesamento dalla quotidianità e dall’idea che esista solo quel modo di vivere”, spiegano dall'Associazione Centopassi. “Chi lo fa compie un passaggio, attraversa una soglia, vive una trasformazione verso aspetti di sé che ancora non conosce. È una consapevolezza non teorica, ma acquisita grazie all’esperienza in gruppo in una natura non visitata ma abitata e vissuta”.

Un'esperienza così intensa e importante che alcuni giovanissimi, partiti da un percorso come “utenti” dei campi sono oggi educatori o portano avanti l'associazione. Come ad esempio Alice Del Genio che da poco è entrata a fare parte del consiglio direttivo di Centopassi insieme con la nuova entrata Margherita Oggioni e David Guazzoni, Chiara Magnani e Laura Torelli, storici rappresentanti dell'associazione che stanno lavorando per il rinnovamento generazionale trasmettendo il loro sapere ai chi si approccia al mondo dell'educazione all'aria aperta a Granara.

Il programma dei campi estivi di quest'anno sarà presentato mercoledì 8 maggio alle 20.30 alla Cooperativa Labriola, in ia Falck 51 a Milano.

Se vuoi informazioni su Centopassi vai al sito di Granara.

 

 

PER SAPERNE DI PIÙ

ECOVILLAGGI E COHOUSING

La vita comunitaria e la condivisione dell'abitare si stanno espandendo sempre di più, non solo all'estero, ma anche nel panorama italiano, che offre un ricchissimo e variegato arcipelago di esperienze, dall'housing sociale ai condomini solidali, dal cohousing agli ecovillaggi. 

Francesca Guidotti nel suo libro Ecovillaggi e cohousing  mette a disposizione la sua attività di ricerca, accompagnandoci in maniera dettagliata all'interno delle varie realtà italiane, da nord a sud, fornendo una scheda dettagliata per ogni progetto, dalla personalità giuridica all'eventuale ispirazione spirituale, dall'organizzazione economica alla dieta scelta.

Una guida per farsi un viaggio nelle esperienze comunitarie all'insegna non solo del risparmio economico ma soprattutto di uno stile di vita sobrio e a basso impatto ambientale, basato su relazioni autentiche e di solidarietà.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Francesca Mastracci


Forse ti interessa anche:

Posta un commento