Costruire una rete di sostegno all'allattamento

L'associazione "Parti con noi", in collaborazione con il "MAMI" (Movimento Allattamento Materno Italiano), sta organizzando per il giorno 18 ottobre un Convegno dal titolo "Mano nella Mano. Per una rete di sostegno all'allattamento". C'è bisogno anche del tuo aiuto...leggi come.

16 Settembre 2008
- Luogo: Cesenatico (maggiori informazioni circa la sede del convegno non sono ancora disponibili, si invita a contattare le Associazioni).

- Data: Sabato 18 ottobre 2008

- Orario: dalle 8.00 alle 18.00

- La partecipazione è gratuita.



Il progetto "di fare rete" presentato dalle Associazioni promotrici

L'idea di incontrarci è nata dall'esigenza di avere un'occasione di formazione, conoscenza e confronto fra persone che aiutano le madri (aiuto da mamma a mamma, "peer counsellor", gruppi di auto-aiuto, ed altre) e creare un evento ad hoc per mamme (e papà); dallo scambio di opinioni e pensieri è inoltre emerso il desiderio di "fare rete" tra noi e con le strutture del territorio di appartenenza. Si parlerà quindi del sostegno da mamma a mamma, delle esperienze di sostegno all'allattamento in Italia ed oltre, di come strutturare una rete e del progetto di una "federazione" di gruppi di sostegno.

Partendo dalle opinioni di molti e dal Blueprint Europeo  ("Protezione, promozione e sostegno dell'allattamento al seno in Europa: un programma d'azione" presentato alla conferenza di Dublino, Irlanda, il 18 Giugno 2004), abbiamo individuato alcuni temi che saranno discussi in tavoli di lavoro:

>> I punti critici nell'esperienza di sostegno all'allattamento
>> Organizzazione di gruppi di auto-aiuto e rapporti con il territorio
>> La formazione delle "peer counsellor" ed il curriculum
>> Il 10° passo del BFHI: stato dell'arte e futuro
>> La federazione dei gruppi di sostegno all'allattamento: proposte operative


Sarebbe utile avere contributi, osservazioni, materiale, interventi e dati sulle attività dei gruppi prima del convegno in modo da poter dare spazio e visibilità a tutti compatibilmente con il poco tempo a disposizione. In calce troverete una scheda rilevazione dati del vostro gruppo (o singoli): inviatela il prima possibile. Tutti i contributi saranno preziosi.

Durante il convegno sarà allestito uno spazio di presentazione dei vari gruppi attraverso dei poster. I gruppi interessati potranno realizzare una relazione sulla propria attività applicando i fogli scritti, i grafici, le immagini o le fotografie su un cartoncino di 1m di altezza per 70 cm di base.
Ogni gruppo potrà poi inviare il testo del poster sotto forma di relazione (word) entro il 10 ottobre 2008 all'indirizzo particonnoi@libero.it indicando come oggetto della mail "Poster per convegno". In questo modo potremo inserire il materiale negli atti del convegno.



Scheda di presentazione associazioni/gruppi


>> Denominazione:
>> Indirizzo:
>> Tel:    
>> Fax:    
>> E-mail:
>> Referente:   
>> Anno di costituzione:
>> Principali attività, esperienze maturate:
>> Rapporti con le aziende sanitarie locali del territorio (se ci sono descrivere in breve di che tipo):
>> Rapporti con pediatri / ginecologi del territorio ( se ci sono descrivere in breve di che tipo):
>> Incontri, gruppi di auto-aiuto ( con quale frequenza e il luogo dell'incontro):

Aspettative sul convegno di Ottobre:
>> Chi vorrei che ci fosse: (istituzioni, medici, psicologi, ecc..):
>> Quali obiettivi vorrei si realizzassero:


Invia la scheda compilata al seguente indirizzo di posta elettronica con oggetto "Poster per convegno": particonnoi@libero.it

Per maggiori informazioni: info@mami.org - www.mamimtl.net  

di Federica Del Guerra