Nascere in casa si può: convegno il 29 ottobre

L’Associazione Nazionale Ostetriche parto a domicilio e casa maternità organizzano il 29 ottobre 2016 il convegno multidisciplinare e gratuito “Nascere in casa si può: noi ci siamo“.

22 Settembre 2016

«Lo scopo del convegno - spiega il gruppo promotore guidato da Marta Campiotti - è quello di far conoscere, divulgare e sottoporre all’attenzione del pubblico femminile, di chi ha cura della salute del percorso maternità, dei politici e della stampa nazionale, la realtà dell’assistenza ostetrica extra-ospedaliera al parto, in intimità e sicurezza. La sede scelta e’ Milano perché la Lombardia è stata la prima regione italiana a sancire il diritto alla libertà di scelta della partoriente rispetto al luogo del parto e a definire le linee guida assistenziali, ma purtroppo non ha ancora riconosciuto il sostegno economico alle famiglie che abbracciano questa scelta. In Lombardia hanno sede inoltre tre case maternità e associazioni storiche di professioniste qualificate».

La partecipazione al convegno è gratuita ma, per una migliore gestione degli spazi, gli organizzatori hanno inserito l'iscrizione obbligatoria entro il 15 ottobre 2016.

Scarica e compila il seguente modulo ed invialo a info@nascereacasa.it indicando come oggetto "ISCRIZIONE CONVEGNO"

CLICCA QUI PER SCARICARE
 LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

QUI il programma completo

di Terra Nuova

Posta un commento