Un caso di studio sul risparmio energetico

Spesso, parlando di energie rinnovabili, si ricorda quanto sia vantaggioso unire l'installazione di un impianto fotovoltaico con un impianto solare termico, in termini economici.
Proviamo a trattare il tema del risparmio cercando di fornire numeri concreti, utili a capire l'ammontare del risparmio unendo i vantaggi dei due impianti.

20 Marzo 2019

Grazie all’installazione di un impianto fotovoltaico da 3 kWp e di un impianto solare termico da 3 specchi con 300 litri di accumulo di energia, come si possono ottenere i valori di risparmio dedotti, per esempio, da un cliente vero della Mcquadro Srls di Palestrina, attiva nel campo delle energie rinnovabili ? Facciamo qualche conto insieme.

Il risparmio con un impianto fotovoltaico da 3 kWp
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp (kilowatt picco, potenza producibile) come quello del nostro cliente, se correttamente esposto e installato, riesce a produrre fino a 3.900 kWh (kilowattora) annui. Ora, in linea con i dati letti dalle bollette di Mario (e basandoci su quelle che sono le medie tratte dalle nostre campagne di manutenzione) possiamo dire che circa l’80% dell’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico viene effettivamente consumata da Mario e dalla sua famiglia e il restante 20% dell’energia conservata e immessa in rete.
Considerando un costo del kWh pari a 0,24 €/kWh (intera componente funzione del kWhe) si ottiene quanto riportato nello specchietto sotto:

Dallo schema riportato sopra, è possibile registrare valori che non si discostano di molto da quelli ottenuti dalla lettura delle bollette di Mario.

Risparmio con un solare termico da 3 specchi con 300 litri di accumulo
Considerando la posizione geografica in esame (provincia di Roma), un impianto solare termico composto da 3 specchi con una superficie captante complessiva di 7,56 m2, se correttamente installato, riesce a produrre oltre 3.313 kWht utili annui. Tale energia termica è in grado di coprire oltre il 90% delle richieste di fabbisogno di acqua calda sanitaria (ACS) della famiglia di Mario. Ricordando il ragionamento fatto insieme in questo articolo possiamo affermare che il risparmio annuo può essere così ottenuto:
3480 kWht/anno (energia termica utile stimata prodotta da solare termico per la specifica installazione) * 0,128 €/kWht
(costo dell’energia termica se prodotta con caldaia a gas, aggiornata agli attuali costi di fornitura di gas naturale) = 445 €/anno.
Come è possibile osservare, tale valore non si discosta di molto da quello ottenuto dalla lettura delle bollette di Mario, specialmente se pensiamo che il valore di 3480 kWht/anno è un valore stimato.

Conclusioni
In definitiva, i calcoli mostrati possono risultare utili nel mostrare come il risparmio energetico per una famiglia che installi fotovoltaico e solare termico siano considerevoli, e risultino incidere sui costi per l'energia in modo determinante per il nucleo familiare del cliente della Mcquadro.

Mcquadro Srls
Viale Pio XII, 25
00036 – Palestrina (Roma)
TELEFONO 06 9576399
CELLULARE 392 2108056
FAX 06 9576399
E-MAIL info@mcquadrosrls.it
SITO www.mcquadrosrls.it

di Sergio Tonon

Posta un commento