Salute e benessere

I contributi di medici, giornalisti e le ricerche nel campo della salute naturale per curarsi con la medicina naturale , le discipline olistiche, con l'alimentazione sana per ritrovare salute e benessere .

27 Novembre 2008

La frangula «plutonica»

A novembre, esalata l'ultima clorofilla, le foglie cadono e marciscono al suolo, fermentando nelle acque plutoniche dello Scorpione. Il veleno bruciante della sua coda innesca e sostiene il processo: è il fuoco, nell'Athanor cosmico, dell'alchimia al nero.

continua a leggere

24 Novembre 2008

Multinazionali del farmaco al Gaslini: ne discute il Senato

Dopo il convegno sugli psicofarmaci ai bambini tenutosi al Gaslini di Genova e finanziato dalla casa farmaceutica Eli Lily, la questione del conflitto di interesse è approdata al Senato.

continua a leggere

24 Novembre 2008

Farmaco antifumo può indurre al suicidio

Un farmaco anti-fumo può portare al suicidio e in Gran Bretagna già dieci persone dall'inizio dell'anno 2008 hanno messo fine alla propria vita dopo averlo utilizzato.

continua a leggere

24 Novembre 2008

Lo yoga fa bene al cervello

Un programma di meditazione yoga della durata di due mesi è in grado di ridurre sensibilmente lo stress, poichè riesce ad aumentare lo spessore della materia grigia del cervello.

continua a leggere

15 Novembre 2008

Psicofarmaci ai bambini: la Regione Emilia Romagna dice no a una legge che li limiti

Dopo il parere negativo dato dalla commissione regionale Sanità, il progetto di legge per normare la somministrazione di psicofarmaci ai minori cade sotto i colpi del Partito democratico. Il parlamentino regionale dell'Emilia Romagna il 12 novembre 2008 ha respinto il testo con i voti dei democratici, dell'Udc e della lista civica Per l'Emilia-Romagna.

continua a leggere

13 Novembre 2008

Un milione e mezzo di persone ogni giorno assume antibiotici

Ogni giorno in Italia un milione e mezzo di persone assume un antibiotico, al netto delle terapie ospedaliere. Tra il 2000 e il 2007 nel nostro Paese si è registrato un aumento dei consumi del 18%, con punte, per alcune molecole, del 400%. Questo fa aumentare in maniera esponenziale i super batteri sempre più resistenti.

continua a leggere

13 Novembre 2008

Vitalizio e indennità per i danneggiati da vaccino

Lo Stato dovrà pagare un vitalizio mensile ed eventuali arretrati ai lesionati da vaccino continuando però, allo stesso tempo, a versare loro l'indennità di invalidita da vaccino che già percepiscono. Lo ha stabilito la sezione lavoro della Corte d'appello di Firenze.

continua a leggere

13 Novembre 2008

La musica che ti piace fa bene al cuore

La musica fa bene al cuore e migliora la funzione circolatoria come le risate. E' la scoperta di ricercatori della University of Maryland School of Medicine a Baltimora presentata da Michael Miller in occasione del congresso scientifico della American Heart Association in corso a New Orleans.

continua a leggere

13 Novembre 2008

Memoria dell'acqua: ecco le prove

L'approfondimento di omeopatia su "Salute è" novembre 2008, è dedicato ad uno studio condotto dall'Università Federico II di Napoli, dal quale arriva la dimostrazione chimico-fisica della cosiddetta «memoria dell'acqua»: un passo importante verso una prova incontestabile dell'efficacia dell'omeopatia.

continua a leggere

12 Novembre 2008

Bardana «la bella scontrosa»

Lungo i bordi dei sentieri ombreggiati, là dove ristagna un po' di umidità, non è raro imbattersi nella Bardana, una pianta erbacea che con le sue grandi foglie cuoriformi ed i capolini che virano dal rosa al carminio attira il nostro sguardo.

continua a leggere

11 Novembre 2008

Emorroidi: prevenzione e cure naturali

Di questo fastidioso disturbo soffrono 3 persone su 5: ecco come prevenire le emorroidi a partire dalla dieta e dallo stile di vita, e come curarle con preparati naturali e con lo yoga.

continua a leggere

10 Novembre 2008

Il cuore ha bisogno di sette ore di sonno

E' ristoratore, rigenera mente e corpo: il sonno non è una perdita di tempo ma una vera assicurazione sulla salute anche a
lungo termine. Dormire poco aumenta il rischio di malattie cardiovascolari: questo il pericolo che corre chi tende a dormire meno di 7,5 ore a notte e ha problemi di ipertensione.

continua a leggere