Mandela, la sua lunga marcia verso la libertà è anche la nostra

Simbolo della lotta contro l’apartheid in Sud Africa, per 27 anni in carcere, poi presidente della “sua” nazione alla quale offre un patrimonio di “inesorabile resistenza” per tentare la riconciliazione. Mandela è di tutti coloro che lottano per un ideale, contadini, giovani, attivisti; Mandela risorge a filosofia di vita.

07 Dicembre 2013

In attesa di vedere il nuovo film sulla sua vita “Mandela: a long walk to freedom”, chi nel mondo ha una lotta ideale da portare avanti si prepara ad accogliere l’eredità di Nelson Mandela. Il Global Climate Shift e 350.org gli hanno dedicato un

, l’Organizzazione Mondiale degli Agricoltori gli manda un messaggio, un saluto. “Buon viaggio Madiba, l'ultimo tra gli ultimi, ma il primo a difendere il suo popolo e la sua gente. Un giusto, un visionario, un buono, un semplice, uno di noi. Sempre pronto a lavorare duramente per la parità dei diritti, gli agricoltori di tutto il mondo lo riconoscono come esempio di umiltà, giustizia e speranza per tutti – ha dichiarato Marco Marzano, direttore esecutivo dell’OMA – Un simbolo non solo per gli agricoltori africani, ma per quelli di ogni Paese, impegnati a produrre quel cibo che alimenta la popolazione mondiale, preoccupandosi di assicurare un futuro al Pianeta ed alle generazioni future attraverso un coscienzioso utilizzo delle risorse naturali. Malgrado le molteplici sfide che si trovano a combattere, come la marginalizzazione nella filiera agricola, lo scarso accesso al credito, il limitato riconoscimento del ruolo svolto nella mitigazione del cambiamento climatico, l’esclusione dai processi decisionali, anche gli agricoltori, infatti, proseguono quotidianamente nella lotta per affermare i propri diritti. E’ in questo che l’eredità, lasciata da Mandiba, icona di determinazione e di pace nello stesso tempo, rappresenta il filo rosso da seguire per gli agricoltori di tutto il mondo”. Intanto a partire da metà dicembre arriva in Italia un nuovo film sulla vita del premio Nobel, “Mandela: a long walk to freedom”. Protagonista sarà Idris Elba, regista Justin Chadwick. Il film è di produzione sudafricana ed è l’adattamento della bellissima autobiografia “Lungo cammino verso la libertà” del Premio Nobel per la pace nel 1993, è un film che proverà a portare in sala l’incredibile e straordinaria vita del leggendario leader anti-apartheid.

di Alexis Myriel

Video

http://www.youtube.com/watch?v=hmm-aazQQKA

Giovanna

21/12/2013 00:00

Grande uomo che ha lottato tutta la vita per la libertà di pensiero e di espressione:-)

Posta un commento