Biscotti di canapa e mandorle

Per la colazione o per darsi energia quando si fa sport questi deliziosi biscotti sono perfetti. Particolari, insoliti e davvero buoni.

05 Marzo 2020
Biscotti di canapa e mandorle. Ricette vegan

Ingredienti

• 100 g di farina di farro
• 50 g dì farina di canapa
• 50 g di zucchero di canna
• 30 g di olio di girasole
• 20 g di mandorle a lamelle
• 60 ml di latte di mandorle
• 1 pizzico di lievito al cremortartaro

Procedimento

Mescolate le farine e il lievito, quindi unite le mandorle, l’olio e il latte. Lavorate gli ingredienti fino a formare una palla da riporre in frigo per 2 ore.

Quando l’impasto è ben freddo mettetelo tra due fogli di carta da forno e stendetelo. Ricavatene delle forme di vostro gradimento e infornate a 170° per 15 minuti.

Variante. Questa ricetta è ben equilibrata dal punto di vista proteico, grazie all’uso della canapa e delle mandorle. Per avere biscotti dai sapori diversi potete però aggiungere aromi a piacere: semi di anice verde, cannella in polvere o vaniglia, oppure scorza o estratto di aroma di arancia.

Nota. La quota proteica di ogni biscotto è di circa 3 g. Volendo può essere innalzata a 15 g circa consumando i biscotti con una tazza di latte di soia.

_______________________________________________________________________________

Ricetta tratta dal libro La dieta vegetariana e vegana per chi fa sport

Atleti vegetariani e anche vegani, si può! Venus e Serena Williams, il rugbista Mirko Bergamasco, il nuotatore Filippo Magnini dimostrano che anche con una dieta veg si possono ottenere prestazioni sportive di alto livello.

Un’unica avvertenza: informarsi, conoscere gli alimenti, saperli combinare correttamente fra loro per evitare deficienze nutrizionali. Questo ricettario aiuta proprio ad alimentarsi in modo equilibrato.

Le oltre 70 ricette vegetariane e vegane contenute in questo libro forniscono tante idee per colazione, pranzo e cena, e anche per spuntini e bevande da assumere prima, durante e dopo la prestazione sportiva.

Legumi, ma anche cereali integrali, semi oleosi, frutta secca, prodotti a base di soia e lupino garantiscono un apporto proteico in grado di sostituire la classica bistecca e di migliorare le prestazioni, ridurre gli infortuni e perfezionare il recupero.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento