Biscotti energetici con avena e uvetta

Una ricetta vegan, semplice ed economica. Biscotti a base di avena con uvetta e spezie, ottimi per la prima colazione e per concedersi un break goloso ed energetico.

11 Settembre 2019
Biscotti energetici con avena e uvetta. Ricette vegan

L'avena è un ottimo cereale da introdurre nella propria alimentazione: ha un alto contenuto di proteine e un'eccellente azione rimineralizzante. Ricco di sali minerali, soprattutto potassio, calcio, magnesio, silicio, rame, zinco e ferro, possiede anche quantità importanti di vitamine del gruppo B. Inoltre, il suo basso indice glicemico lo rende adatto anche ai diabetici.

Nell'alimentazione umana è comune fare uso del seme decorticato, dunque privato dell'involucro legnoso. Di preferenza l'avena è usato come il riso, il farro o l'orzo, per la preparazione di zuppe o insalate. Trova impiego anche come ingrediente per insaporire e arricchire il pane e altri prodotti da forno, mescolandone la farina a quella di frumento.

Ingredienti

• 300 g di fiocchi d'avena
• 100 g di uva passa
• la scorza di un limone bio grattata
• la scorza di un'arancia bio grattata
• 150 g di malto di riso
• un cucchiaino di cannella in polvere
• un cucchiaino di vaniglia in polvere
• succo di mela q.b

Procedimento

Come prima cosa ammollate l'uva passa in acqua tiepida per 15 minuti circa, accendete il forno a 180° e preparate una teglia rivestita con carta da forno dove deporrete i biscotti per cuocerli.

Fatto questo potete dedicarvi all'impasto iniziando con il tostare i fiocchi di avena in una padella ben calda per pochi minuti, mescolando spesso.

Riponeteli ancora ben caldi in una capiente ciotola nella quale andrete ad aggiungere la buccia grattugiata degli agrumi, la cannella, la vaniglia in polvere e infine l'uvetta ben strizzata.

A questo punto unite il malto al composto; impastate con le mani aiutandovi con un po' di succo di mela (quanto basta per poter lavorare l'impasto senza renderlo troppo liquido).

Potete procedere prelevando un po' dell'impasto a formare delle palline che schiaccerete fra le mani in modo da dargli la classica forma di biscotto rotondo. Durante questo passaggio potete aiutarvi bagnando con dell'acqua le mani.

Adagiate ogni singolo biscotto nella teglia e mettete in forno per 10-15 minuti circa.

Togliete la teglia dal forno e fate raffreddare i biscotti. Quando saranno ben freddi potete riporli in un barattolo con chiusura ermetica, dove si conserveranno bene per un'intera settimana.

______________________________________________________________________________________________________________

POTREBBE INTERESSARTI

BISCOTTI AL NATURALE

Protagonisti di questo volume sono i biscotti: tondi, quadrati, a ciambelline, a X o a Y, semplici o farciti, tradizionali o creati espressamente dall’autore. Tutti preparati rigorosamente senza burro, zucchero bianco, miele e latte, sostituiti da latte di soia, olio di semi di mais biologico, malto e altri dolcificanti naturali.

Grazie alle chiare istruzioni e alle appetitose foto a colori, tutti possono realizzare i golosi biscotti presentati nel libro.

Una maniera semplice, economica e salutare per dare nuova vita alla prima colazione, allo spuntino di metà mattinata, alla merenda pomeridiana o al dopocena con gli amici.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Federica Del Guerra


Forse ti interessa anche:

Posta un commento