Croccantini

Uno snack che offre a tutta la famiglia una valida alternativa alle solite proposte industriali. Con riso soffiato, mandorle, nocciole, sesamo e uvetta si realizzano questi colorati e gustosi croccantini, ottimi per una tavola allegra e in festa.

22 Gennaio 2017
Croccantini

Ingredienti per 20 pezzi:

60 grammi di riso soffiato

50 grammi di mandorle bianche

50 grammi di nocciole

30 grammi di sesamo

30 grammi di uvetta lavata ed asciugata

4 cucchiai di malto di riso

Tostate in una padella il riso a fuoco medio per quasi 5 minuti, rimestando continuamente, senza lasciare che prenda colore. Trasferitelo in una ciotola. Al suo posto mettete il sesamo (lavato e ben scolato) e ripetete l'operazione fino a renderlo gonfio e fragrante.

Tostate le mandorle in forno per 15 minuti a circa 130°. Fate lo stesso con le nocciole, e non appena riuscite a maneggiarle strofinatele per togliere la buccia. Tritate grossolanamente la frutta secca e mescolatela al riso nella ciotola, aggiungendo anche l’uvetta.

Scaldate a bagnomaria il malto, e quando è fluido colatelo sugli ingredienti nella ciotola, versandovi anche il sesamo. Mescolate bene, e con le mani appena inumidite distribuite il composto in pirottini di 4 cm di diametro.

Passate i dolcetti in forno caldo a 180° per 10 minuti, prestando attenzione che non brucino. Una volta raffreddati saranno croccanti. Si conservano bene in una scatola di latta per una settimana al massimo.

Ricetta tratta dal libro: Ricette per giorni speciali

90 buonissime ricette vegane e vegetariane per mangiare tutti insieme e in allegria

Le autrici hanno apparecchiato "la tavola delle feste", intorno alla quale sederci per riscoprire il piacere di mangiare in compagnia piatti gustosi e semplici, preparati con amore e cura.Nel libro troviamo suggerimenti per una cena romantica a lume di candela, per festeggiare il compleanno dei bambini, per una cena di mezza estate, per un brunch con gli amici, per il pranzo di Pasqua e di Natale, per il picnic di Pasquetta e per il cenone di Capodanno. I piatti, vegetariani e vegani, ispirati alla tradizione mediterranea, prestano attenzione alla stagionalità degli ingredienti, preferibilmente biologici e a km 0, anche se non mancano i contributi che arrivano da altre porzioni di mondo.Le splendide fotografie che illustrano le ricette ci aiutano a comprendere l'armonia di sapori e colori che rendono unici i menu di questo ricettario.

In offerta SCONTO 15% su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento