Cuscus dolce ai datteri, mandorle, pistacchi e cannella

La ricetta di un dessert vegan proveniente dal Marocco. Per unire cucina etica ed etnica e stupire i vostri ospiti.

04 Maggio 2019
Cuscus dolce ai datteri, mandorle, pistacchi e cannella. Ricette vegan

Ingredienti

• 500 g di cuscus
• olio di semi di girasole bio
• sale
• 2 cucchiai di acqua di fiori di arancio
• 150 g di datteri
• 100 g di mandorle tostate
• 120 g di pistacchi sgusciati
• 2 cucchiaini di cannella in polvere
• zucchero a velo

Procedimento

Mettete il cuscus in una ciotola larga e versate acqua bollente fino a coprirlo appena. Chiudete con un coperchio e lasciate gonfiare. Quando l’acqua sarà stata assorbita, condite con un filo di olio e sgranate bene usando una forchetta o le mani. Salate.

Una volta intiepidito incorporatevi un trito di datteri, mandorle e pistacchi insieme all’acqua di fiori d’arancio, alla cannella e allo zucchero a velo.

Disponete il dolce su un grande vassoio da portata e servite.

____________________________________________________________________________________________________________________________________________

Ricetta tratta dal libro Etnico vegano

In questo libro oltre 120 ricette dal mondo sono state reinterpretate in chiave vegana, così da rinforzare il legame tra buona cucina e scelte etiche. I piatti sono stati suddivisi in quattro sezioni – Subcontinente indiano, Asia orientale, Mediterraneo e Americhe – così da fornire una panoramica della migliore cucina internazionale.

Questo ricettario vi è utile in occasione di una cena con amici, per allestire un incontro romantico, per abituare i più piccoli a nuovi sapori, ma anche per rompere la monotonia della cucina di tutti i giorni. Potete trovare proposte semplici e altre più elaborate, e gli ingredienti sono preferibilmente biologici e stagionali. Le splendide foto che accompagnano le ricette invitano non solo al godimento a tavola ma anche a dar libero sfogo alla curiosità e alla creatività.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO


di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento