Fagottini di verza ripieni di riso

Una foglia di verza che custodisce un mistero... fatto di sapore e bontà. Molto semplici da preparare, economici e sicuramente scenografici, oggi vi proponiamo i fagottini di verza, per cucinare con fantasia e creatività uno dei cavoli protagonisti, in questo periodo, in cucina.

30 Gennaio 2017
Fagottini di verza ripieni di riso

Ingredienti per 4 persone:
10 foglie di verza
300 grammi circa di riso integrale cotto
1 cipollotto
1 grossa carota
una manciata di timo fresco o essiccato
1-2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale q.b.

Tagliare gli ortaggi a dadini minuti. Ungere il fondo di una padella con l’olio e rosolarvi il cipollotto per qualche secondo prima di aggiungere la carota; salare e cuocere brevemente (gli ortaggi devono risultare teneri, sono sufficienti pochi minuti di cottura ma il tempo varia secondo la grandezza del taglio). Unirvi il riso, mescolare per legare i sapori e profumare con foglioline di timo.

Procedere come nella ricetta precedente per la cottura delle foglie di verza; dopo averle ben scolate, posizionarle ben aperte sul piano di lavoro. Mettere al centro di ogni foglia un cucchiaio circa di riso e ripiegare a guisa di pacchetto, da legare con filo da cucina. Rimettere i pacchetti in padella con l’eventuale fondo di cottura del ripieno, versare poca acqua o brodo e cuocere per 4-5 minuti. Insaporire con qualche goccia di salsa di soia e servire subito.

Ricette, consigli e curiosità nel libro Cavoli e zucche in cucina

Oltre 100 ricette attinte dalla tradizione ma anche nuove con cavoli e zucche, due preziosi ortaggi spesso trascurati nelle diete convenzionali

Perché cavoli e zucche? Sono piante concrete, domestiche e affidabili, di particolare bellezza nella loro rusticità. Sin dall'antichità, appartengono alle tradizioni culinarie di moltissimi popoli che ne hanno apprezzato il sapore e le virtù salutari. Oggi questi ortaggi comuni, facilmente reperibili ed economicamente accessibili, sono rivalutati per i loro effetti positivi e protettivi per l'organismo umano.

Crescono negli orti con una certa facilità e senza la necessità di utilizzare sostanze chimiche, aiutandoci così a sviluppare il consumo di prodotti biologici, più sostenibili per la nostra salute e il mondo in cui viviamo. Ne onoriamo la bontà con questa raccolta di ricette, che esplora le preparazioni più tipicamente italiane e regionali, con spunti e incursioni nelle cucine di altre porzioni di mondo, suggerendo anche combinazioni a noi magari insolite.

I suggerimenti contenuti nel volume ci invitano a portare in tavola sapore e salute, illustrando con semplicità la ricchezza dei principi nutritivi e le caratteristiche dei diversi ortaggi. Corredato di splendide immagini, il libro racconta tutto il piacere di poter frequentare orti e mercati, di poter scegliere i prodotti migliori e sedersi a tavola con la natura.

In offerta SCONTO 15% su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento