Frittata di lenticchie

Avanzi di lenticchie cotte? Ecco un'ottima ricetta vegan per riciclare in cucina! Addatta per uno spuntino nutriente, saporito e veloce, o come secondo piatto appetitoso accompagnato da un contorno di verdure di stagione cotte.

09 Gennaio 2020
Frittata di lenticchie. Ricette vegan

Ingredienti

• 100-120 di lenticchie arancioni cotte e ben asciutte
• 3 cucchiai di farina semintegrale
• 100-120 ml di latte di avena
• 2 cucchiaini di curcuma
• sale e pepe nero q.b.
• 3 cucchiai di olio

 

Procedimento

Mescolate le lenticchie raffreddate con la curcuma, un po' di sale e pepe nero.

Stemperate la farina nel latte vegetale. Salate e versate gradualmente il composto sulle lenticchie. Amalgamate bene.

Scaldate una piccola padella antiaderente con un velo d'olio e versatevi metà dell'impasto per volta.

Fate cuocere ogni crespella da entrambi i lati per qualche minuto finché non è ben dorata. Servite le crespelle calde, cosparse con un filo d'olio.

________________________________________________________________________________

Ricetta tratta dal libro Riciclare in cucina

Ogni anno gettiamo nella spazzatura 179 chili di cibo buono, uno spreco insensato per il nostro portafoglio e una fonte di inquinamento in più per l’ambiente. Eppure trasformare in modo gustoso e creativo gli scarti vegetali e gli avanzi alimentari è meno difficile di quanto non si creda.

Come dimostra l’autrice nelle oltre 80 ricette presentate in questo libro riutilizzare baccelli, foglie, gambi e altre parti di vegetali comunemente buttate via, oppure gli avanzi del giorno prima non solo costituisce un grande risparmio, ma offre l’opportunità di preparare piatti gradevoli e originali.

Qualche esempio di felice recupero? Una crema di foglie di carciofi o di soli baccelli di piselli, gambi di broccoli cucinati nei modi più diversi, torsoli di cavolo che acquisiscono una straordinaria dignità gastronomica accompagnati con qualche cappero o da semi oleosi. Per conoscere gli altri esempi è sufficiente sfogliare il libro… e insieme godere delle splendide immagini che accompagnano le ricette più intriganti.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it  

 

POTREBBE INTERESSARTI

CUCINARE I LEGUMI

Se associate i legumi alla «solita minestra» vi sbagliate di grosso! Questa raccolta di ricette dimostra l’esatto contrario: con fagioli, lenticchie, ceci, piselli, cicerchie, fave, lupini e soia si possono creare un’infinità di piatti appetitosi, colorati e soprattutto sani.

Le 125 ricette selezionate provengono, oltre che dalla tradizione italiana (in particolare toscana, pugliese e campana) anche dalla cultura gastronomica di altri paesi e propongono piatti in grado di esaltare la bontà di uno dei più antichi alimenti dell’uomo.

Nel volume è spiegato come abbinare i legumi con gli ingredienti che ne elevano il valore nutrizionale, e come se ne può migliorare la digeribilità e il sapore utilizzando erbe aromatiche e spezie.

Corredato di splendide immagini, il libro svela infine tutti i segreti per una corretta preparazione dei vari tipi di legume (con le fasi di ammollo, la cottura e la conservazione), per assaporarli poi in mille salse diverse, caldi, tiepidi o freddi.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche: