Gelato alle fragole senza lattosio

Dal nuovo ricettario a colori con ricette senza lattosio e senza zucchero raffinato dal titolo "Gelati e sorbetti vegan", ecco come fare un ottimo gelato alle fragole, gustoso e sano. 

05 Agosto 2016
Gelati e sorbetti vegan

Gelato alle fragole senza lattosio

Tempo di preparazione:
1 ora e 20 minuti incluso il raffreddamento

Ingredienti:
500 g di fragole pulite bio
il succo di 1⁄2 limone
100 g di sciroppo di riso
260 ml di latte di riso non dolcificato

Inoltre:
frullatore, gelatiera

Procedimento
Tagliate le fragole, irroratele con il succo di limone e lo sciropp di riso, mescolate e fate riposare in frigorifero per una mezz’ora. Trascorso questo tempo, frullate brevemente il composto assieme al latte di riso. Mettetelo a raffreddare per un’altra mezz’ora. Azionate la gelatiera e versate il composto. Occorreranno tra i 20 e i 25 minuti per ottenere un buon gelato, da dividere in coppe o bicchieri e da gustare subito.

Le fragole
Questi rossi e dolci frutti sono da annoverare tra quelli che contengono il più elevato residuo di pesticidi, a causa della superfi cie tenera e delicata ma anche della loro posizione a breve distanza dal suolo. Questo li espone maggiormente all’attacco di lumache, insetti e altri animali. È questo il motivo per cui in questo caso consiglio vivamente di usare prodotti provenienti da coltivazione biologica o meglio ancora biodinamica. Evitare di tenerle a bagno; se vi sembrano terrose potete pulirle più accuratamente versando nell’acqua di una ciotola un po’ di succo di limone.

_____________________________________________________________________

Gelati e sorbetti vegan

Ah, l’estate! Tempo di gelati golosi, granite dissetanti, ghiaccioli e sorbetti. Avete mai provato a farli con le vostre mani, senza latticini e zuccheri raffinati? La gelatiera non è indispensabile, sono sufficienti un congelatore, un mixer e pochi e semplici accorgimenti. In questo libro, ricette classiche si combinano con altre più curiose e innovative, fresche e deliziose tentazioni sia dolci che salate.

Oltre al tradizionale gelato alla nocciola ne troviamo altri più inconsueti al tahin o al tè matcha. Non mancano granite e ghiaccioli con un tocco di originalità, come la granita al melone bianco e basilico e il ghiacciolo al gazpacho. Imperdibili i sorbetti con pomodoro, peperoni, sedano o cavolo cappuccio, da servire come antipasto o rinfrescante aperitivo.

Tutto guarnito con salse e cialde fatte in casa, utilizzando solo ingredienti sani e facili da reperire come lo sciroppo d’acero e le panne vegetali.

Un libro imperdibile per gli intolleranti al lattosio e per tutti coloro che hanno scelto un’alimentazione etica, sana e a basso contenuto di zuccheri.

Gelati e sorbetti vegan è IN OFFERTA SCONTO 15% SU WWW.TERRANUOVALIBRI.IT

di A. Savorelli

Posta un commento