Gnocchi di zucca

Una ricetta semplice e appetitosa per la cui preparazione bastano veramente pochi ingredienti, tutti vegetali, per portare in tavola un primo piatto nutriente e colorato che piace proprio a tutti.

29 Novembre 2016
Gnocchi di zucca

Ingredienti per 4 persone:

300 g di polpa di zucca
350 g di patate (pasta gialla o rossa)
150 g di farina (quella che preferite, la dose è indicata per farina 0. Se usate una semintegrale o altre farine - es farro, orzo - abbassare le dosi della farina a 130)
un pizzico di noce moscata
un pizzico di pepe 
sale q.b.

Le zucche Delica sono quelle che meglio si prestano per la preparazione di questa ricetta.

Iniziate facendo bollire le patate con la buccia in acqua salata, nel frattempo tagliate la zucca a fettine sottili, rivestite una teglia capiente con la carta da forno, adagiate sopra la zucca e fate cuocere in forno caldo a 200° per 25 minuti. La zucca in questo modo si asciugherà e non rilascerà l’acqua durante la preparazione degli gnocchi.

Mettete la farina su una spianatoia, al centro create un buco e, dopo averle pelate, schiacciate le patate ancora calde aiutandovi con il classico schiacciapatate. Utilizzate lo stesso strumento per schiacciare anche la zucca, mescolate bene al centro, unite il sale, il pepe e il pizzico di noce moscata e iniziate a mescolare bene fra loro gli ingredienti, incorporando piano piano la farina.

Se l'impasto fosse ancora troppo morbido potete aggiungere un pò di farina, ma non troppa, per non indurire troppo l'impasto e far prevalere il gusto della farina sulla zucca. Nel caso di troppa umidità e impasto troppo appiccicoso anche qualche cucchiaio di fecola di patate è un buon rimedio.

Fate riposare l'impasto 10 minuti e poi, sempre sulla spianatoia infarinata, procedete nel formare dei piccoli cilindri di circa 1,5-2 cm di diametro. Con un coltello a lama liscia tagliateli in piccoli pezzi, possibilmente tutti uguali. 

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, appena bolle buttate pochi alla volta gli gnocchi che nel tempo di qualche minuto verranno a galla: scolateli bene e conditeli come preferite.

Nella ricetta in foto, ho realizzato un condimento delicato, che non coprisse il sapore della zucca. Si tratta di un olio aromatizzato con un pò di salvia e timo finemente tritati e con l'aggiunta finale di chicchi di pepe rosa. Per farlo ho scaldato brevemente l'olio in padella, aggiunto gli aromi, lasciato soffriggere meno di un minuto, aggiunto un cucchiaio di salsa di soia e il pepe rosa. Spento dal fuoco e fatto raffreddare in una ciotolina.

A termine cottura ho cosparso gli gnocchi caldi e fumanti con l'olio aromatizzato e servito in tavola.

Tratta dal blog di cucina naturale di Terra Nuova: segui le ricette QUI

di Federica Del Guerra


Forse ti interessa anche:

Posta un commento