Insalata Waldorf

Famosa insalata nata a New York dalle mani di Oskar Tschirky, che la creò appositamente per il famoso albergo Waldorf Astoria. Questa è una versione alleggerita che non ha bisogno né di fiori né di germogli. Gustatela così, nella sua purezza!

14 Febbraio 2018
Insalata Waldorf

Ingredienti

200 g di sedano rapa pulito
200 g di mele renette
50 g di gherigli di noci
50 g di rucola
100 g di maionese
il succo di 1 limone + 2 cucchiai di succo
2 cucchiai di yogurt bianco
pepe
sale

-

Procedimento

■ Riducete il sedano rapa a listarelle lunghe 5 cm circa e spesse mezzo centimetro. Cuocetelo in acqua salata per 1-2 minuti, scolatelo e gettatelo in acqua fredda e ghiaccio. Asciugatelo poi bene con un canovaccio.

■ Preparate ora la salsa. Versate la maionese in una ciotola e amalgamatela bene con lo yogurt, i due cucchiai di succo di limone, una macinata di pepe e un po’ di sale. Private la mela del torsolo, pelatela e tagliatela allo stesso modo del sedano rapa. Mettetela in acqua con il succo del limone, quindi scolatela.

■ Radunate ora in una ciotola gli ingredienti preparati e le noci spezzettate grossolanamente. Mescolate bene il tutto e disponete nei piatti sopra un letto di rucola.

-

Ricetta tratta dal libro Frutta e Fiori in cucina

Insalata di porcini e pere, Risotto con caprino e mirtilli, Broccoli con le pere: cosa succede se liberiamo la frutta dall’etichetta di dessert o di sano – ma a volte noioso! – spuntino e la usiamo per cucinare? E se aggiungessimo dei fiori? Dalle piante aromatiche come il basilico a quelle più insospettabili come le pratoline, i nostri balconi e giardini sono pieni di piccoli grandi alleati in cucina, saporiti, decorativi e, molto spesso, curativi.
A proposito di salute, insalate, macedonie e piatti unici che rendono ricco questo libro sono spesso accompagnate dai germogli, che donano quel tocco in più in termini di gusto e bellezza.

L’uso di frutta e fiori in cucina ha radici molto antiche sia in Oriente che in Europa; Antonio Zucco ci guida a scoprirlo e reinventarlo con più di 70 ricette vegetariane e vegane, molte senza glutine, invitandoci a riconoscere e valorizzare le varietà di frutta tradizionali, nel rispetto della loro stagionalità.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento