Riso rosso, cavolo e mele

Un'idea pranzo leggera e gustosa, ottima per la pausa a lavoro o per un picnic all'aperto. Il profumo del riso rosso si sposa perfettamente con l'intensità del cavolo verza e le note aromatiche della mela. Buon appettito!

10 Febbraio 2020
Riso rosso, cavolo e mele. Ricette vegan

Ingredienti

• 100 g di riso rosso
• 100 g di cavolo verza
• 1 mela Fuji
• 1 scalogno
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe

Procedimento

Lavate e cuocete per 30-40 minuti il riso in 400 ml di acqua, salando verso la fine. Quando tutto il liquido di cottura è stato assorbito, scolate.

Tagliate il cavolo a julienne e la mela a cubetti, dopo averla privata del torsolo e suddivisa in spicchi.

Soffriggete lo scalogno finemente affettato in una padella con un po' di olio; unite il cavolo, salatelo e fatelo ammorbidire per 2-3 minuti.

Aggiungete la mela e continuate la cottura per un paio di minuti.

Completate con il riso, che lascerete insaporire e riscaldare; se necessario bagnate con un po' d'acqua, infine pepate e servite.

_______________________________________________________________________________________

Ricetta tratta dal libro Frutta e fiori in cucina

Insalata di porcini e pere, Risotto con caprino e mirtilli, Broccoli con le pere: cosa succede se liberiamo la frutta dall’etichetta di dessert o di sano – ma a volte noioso! – spuntino e la usiamo per cucinare? E se aggiungessimo dei fiori? Dalle piante aromatiche come il basilico a quelle più insospettabili come le pratoline, i nostri balconi e giardini sono pieni di piccoli grandi alleati in cucina, saporiti, decorativi e, molto spesso, curativi.

A proposito di salute, insalate, macedonie e piatti unici che rendono ricco questo libro sono spesso accompagnate dai germogli, che donano quel tocco in più in termini di gusto e bellezza.

L’uso di frutta e fiori in cucina ha radici molto antiche sia in Oriente che in Europa; Antonio Zucco ci guida a scoprirlo e reinventarlo con più di 70 ricette vegetariane e vegane, molte senza glutine, invitandoci a riconoscere e valorizzare le varietà di frutta tradizionali, nel rispetto della loro stagionalità.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento