Smoothie con banana e tè matcha

Un'idea golosa per una colazione diversa dal solito, nutriente e sana. Uno smoothie gustoso a basa di latte di mandorle, banane e tè matcha.

26 Novembre 2017
Smoothie con banana e tè matcha

Ingredienti per 1 porzione

• 1 banana
• latte di mandorle
• 1 cucchiaino di tè matcha
• qualche pizzico di vaniglia in polvere
• 1 cucchiaio di sciroppo di riso fiori eduli freschi oppure essiccati, per decorare (facoltativo)

Procedimento

■ Mondate la banana e tagliatela a pezzetti. Mettetela nel bicchiere di un frullatore a immersione o in un mixer e azionate fino a ottenere una purea.
■ Unite il tè matcha, la vaniglia e lo sciroppo di riso e avviate ancora l’apparecchio, aggiungendo il latte di mandorle in quantità sufficiente a ottenere un composto liscio e morbido.
■ Decorate lo smoothie (se volete) con i fiori e bevetelo subito.

-

Ricetta tratta dal libro Superfood mediterraneo

Sesamo, mandorle, pistacchi, semi di girasole e di zucca, nocciole e mandorle sono veri e propri superalimenti, ricchi in nutrienti e utili per mantenere un sano equilibrio generale. Sono fonti di proteine vegetali, minerali e grassi buoni, omega 3 e 6, fibre e antiossidanti come la vitamina E.

Una manciata di semi oleosi nella dieta può addirittura prevenire l’aumento di peso all’interno di un regime calorico controllato. Inoltre aiutano nella prevenzione del diabete, delle malattie cardiache e di quelle infiammatorie, sostengono lo sviluppo osseo e la produzione di energia.

Le oltre 90 ricette del libro suggeriscono come utilizzare semi oleosi e frutta secca in tutte le portate, dalla colazione al dolce. In queste pagine gli ingredienti della tradizione mediterranea
sono sapientemente combinati con altri di paesi più lontani (bacche di goji, semi di chia, alghe), arrivati sulle nostre tavole grazie alla sempre maggiore attenzione per un’alimentazione in grado di associare sapore e salute.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento