Tofu con verdure estive, mais, olive e wakame

Un secondo piatto a base di tufo e verdure che anticipa il sapore dell'estate. L'aggiunta dell'alga wakame rende questa ricetta particolare e adatta anche per pranzi e cene speciali.

22 Maggio 2017
Tofu con verdure estive, mais, olive e wakame

Ingredienti:

• 1 cipollotto, pulito e tagliato a rondelle sottili
• 1 panetto da 300 g di tofu bio al naturale
• 2-3 manciate di chicchi di mais già cotti
• ½ peperone rosso, pulito e tagliato a dadini
• ½ peperone giallo, pulito e tagliato a dadini
• 1 zucchina, pulita e tagliata a dadini
• 1 manciata abbondante di olive nere in salamoia, denocciolate e tritate
• 8-10 g di alghe wakame
• olio extravergine di oliva
• 1 manciata di basilico fresco, pulito
• 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 1 cucchiaio di shoyu
• sale marino integrale

Procedimento:

Lasciate in ammollo le alghe in acqua filtrata per 15-20 minuti, sciacquatele sotto acqua corrente fredda e scolatele bene; quindi privatele delle nervature e spezzettatele.

Bollite il tofu in acqua salata per 4-5 minuti e tagliatelo a cubetti.

Scaldate l'olio a fiamma vivace in una padella o wok, unite lo shoyu e fatevi appassire il cipollotto assieme al tofu per 3-4 minuti. Toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare.

Nel frattempo riunite in un'insalatiera il mais, il peperone rosso e quello giallo, la zucchina, le olive e le wakame. Appena il tofu sarà tiepido, o ancor meglio quasi freddo, mettetelo nell'insalatiera assieme alle verdure e mescolate. Condite con l'olio, il sale, completate con il basilico e servite subito.

Ricetta tratta dal libro Cucinare le alghe

La più variegata raccolta di ricette per migliorare la nostra dieta quotidiana attraverso l'utilizzo delle alghe, alimento dall'apporto calorico quasi inesistente e allo stesso tempo ricco di proteine, enzimi, oligoelementi, aminoacidi, clorofilla, vitamine e sostanze minerali in quantità superiori rispetto ai vegetali che crescono a terra. Oltre ad accrescere il valore nutrizionale dei pasti, il consumo di alghe è particolarmente consigliato a chi soffre di osteoporosi e ipotiroidismo; fortifica inoltre le difese immunitarie e facilita l'eliminazione dei metalli pesanti e radioattivi dall'organismo.

Corredato di foto colorate e invitanti, il ricettario introduce in Italia un cibo tipico della tradizione orientale dalle infinite qualità, buono per tutti i gusti, ottimo per la salute e capace di valorizzare, ben dosato, tutte le portate, dagli antipasti al dessert.

In offerta SCONTO 15% su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento