Tofu con verdure saltate

Un piatto unico profumato e saporito,  che si prepara con un mix di verdure di stagione e il tofu al naturale. Il risultato è un piatto sano e leggero. In ricetta trovate anche le indicazioni su due ingredienti forse poco conosciuti, come il kuzu e la spezia shichimi togarashi.

26 Gennaio 2017
Tofu con verdure saltate

Ingredienti per 4 persone:
200 grammi di tofu a fettine
olio di sesamo q.b.
1 pezzo di zenzero di 3-4 cm sbucciato e grattugiato
1 piccolo porro a fettine sottili
1 carota a fettine sottili
mezzo peperone rosso e mezzo peperone giallo in falde
3-4 foglie di cavolo cinese o cappuccio a striscioline
2 manciate di funghi champignon a fettine
mezza testa di broccoli scottati
1 cucchiaio di kuzu (leggi sotto le informazioni)
una spolverata di shichimi togarashi (leggi sotto le informazioni)

Per la marinatura:
100 ml di sakè o vin santo
3-4 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio di succo di zenzero

Far dorare il tofu nell’olio, quindi lasciarlo marinare per qualche ora. In una padella o meglio un wok, saltare nell’olio con lo zenzero le verdure (nell’ordine in cui sono elencate, ognuna per un paio di minuti prima di aggiungere la successiva), fino a che sono cotte ma di consistenza ancora croccante (5-10 minuti).

Scolare il tofu e aggiungerlo in padella; sciogliere il kuzu nel liquido di marginatura e aggiungerlo in pentola mescolando finché si addensa.

Servire subito con una spolverata di shichimi togarashi.

Naturalmente la combinazione di verdure può cambiare a piacere e secondo la stagione.

Il Kuzu: è l’amido ricavato dalla radice di Pueraria Lobata, una pianta selvatica rampicante originaria del Giappone. Svolge un’azione tonica e curativa per tutto l’intestino ed è utile soprattutto nei disturbi del colon. Si può aggiungere (diluito in poca acqua fredda) a zuppe, verdure, dolci e budini senza alterarne il sapore, conferendo tra l’altro una gradevole consistenza vellutata.
Ben digeribile e facilmente assimilabile, l’amido di kuzu è alcalinizzante.

La bevanda che si ricava da questo amido è ottima in caso di raffreddore e di disturbi allo stomaco e si prepara diluendo un cucchiaino di kuzu in una tazza di acqua o di tè bancha freddo. Si mette sul fuoco e si fa cuocere a fuoco bassissimo finchè non diventa trasparente, vi si aggiunge un cucchiaino di tamari e si continua a far cuocere per un minuto. Va preso un’ora prima dei pasti.

Shichimi togarashi: detto anche mix di 7 spezie (shichi vuol dire 7), è un condimento giapponese composto da peperoncino, pepe giapponese (sansho), buccia d’arancia o mandarino, semi di sesamo bianco e nero, zenzero e alga nori.

Ricetta tratta dal libro: Cavoli e zucche in cucina

Oltre 100 ricette attinte dalla tradizione ma anche nuove con cavoli e zucche, due preziosi ortaggi spesso trascurati nelle diete convenzionali

Perché cavoli e zucche? Sono piante concrete, domestiche e affidabili, di particolare bellezza nella loro rusticità. Sin dall'antichità, appartengono alle tradizioni culinarie di moltissimi popoli che ne hanno apprezzato il sapore e le virtù salutari. Oggi questi ortaggi comuni, facilmente reperibili ed economicamente accessibili, sono rivalutati per i loro effetti positivi e protettivi per l'organismo umano.

Crescono negli orti con una certa facilità e senza la necessità di utilizzare sostanze chimiche, aiutandoci così a sviluppare il consumo di prodotti biologici, più sostenibili per la nostra salute e il mondo in cui viviamo. Ne onoriamo la bontà con questa raccolta di ricette, che esplora le preparazioni più tipicamente italiane e regionali, con spunti e incursioni nelle cucine di altre porzioni di mondo, suggerendo anche combinazioni a noi magari insolite.

I suggerimenti contenuti nel volume ci invitano a portare in tavola sapore e salute, illustrando con semplicità la ricchezza dei principi nutritivi e le caratteristiche dei diversi ortaggi. Corredato di splendide immagini, il libro racconta tutto il piacere di poter frequentare orti e mercati, di poter scegliere i prodotti migliori e sedersi a tavola con la natura.

In offerta SCONTO 15% su www.terranuovalibri.it

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento