cambiamenti climatici

13 Gennaio 2020

Prendi anche tu la patente… di abitante del Pianeta

Terra Nuova e «Tutta un’altra scuola» in campo con l’associazione Paea e il Parco dell’energia rinnovabile per dare un’opportunità di formazione a studenti e docenti. Ecco le proposte per agire a tutela del clima e del Pianeta.

continua a leggere

16 Dicembre 2019

COP25, l'atteso accordo non c'è. «Clamoroso fallimento»

La Conferenza delle Parti più lunga di sempre sul clima si è chiusa senza l'accordo più atteso, quello sui mercati di CO2. Lo stesso segretario generale dell'Onu ha parlato di «clamoroso fallimento». Ora si guarda al 2020, ma c'è sempre meno tempo.

continua a leggere

14 Dicembre 2019

Emergenza climatica: i parlamenti europeo e italiano votano mozioni che impegnano Commissione e governo

Prima lo ha fatto il Parlamento europeo, poi quello italiano approvando una mozione dell'onorevole Rossella Muroni: sono passate le dichiarazioni che impegnano la Commissione UE e il governo italiano a dichiarare l'emergenza climatica e ad assumere misure efficaci.

continua a leggere

06 Dicembre 2019

Generazione di fenomeni

Non era mai accaduto che una ragazzina di 16 anni, caparbia quanto basta per trasformare la sua determinazione in una carica contagiosa, mettesse a nudo in mondovisione l’irresponsabilità dei potenti della Terra di fronte al precipizio climatico.

continua a leggere

28 Novembre 2019

Quarto sciopero per il clima, i FFF: «I leader mondiali ci hanno tradito»

Venerdì 29 novembre i movimenti dei Fridays For Future hanno proclamato il quarto sciopero globale per il clima e denunciano: «I leader mondiali ci hanno tradito di nuovo». E chiedono a gran voce: «Fuori dal fossile».

continua a leggere

18 Novembre 2019

Il climatologo Fazzini: «Meteo e clima, chiarezza su cause ed effetti»

Le ondate di acqua alta a Venezia, le piogge che mettono in ginocchio città in varie parti d'Italia, valanghe che uccidono, eventi estremi ed eventi ricorrenti: cosa e perché è da correlare direttamente all'emergenza dei cambiamenti climatici in atto e cosa no? Lo abbiamo chiesto al climatologo Massimiliano Fazzini.

continua a leggere

14 Novembre 2019

IEA: «Crisi climatica, si deve fare di più o la catastrofe è dietro l'angolo»

Le attuali politiche climatiche globali non saranno sufficienti per mettere uno stop alla marcia serrata che porterà a un record di emissioni inquinanti da qui al 2040, non senza una "grande coalizione" di governi e investitori. A sostenerlo è l'International Energy Agency.

continua a leggere

12 Novembre 2019

Vandana Shiva: «A scuola no al cibo spazzatura, sì all'insegnamento dell'emergenza climatica»

«Vogliamo un cibo proveniente da un’agricoltura che si prende cura della terra, che porta con sé la soluzione alla crisi ecologica, climatica e sanitaria». Così Vandana Shiva, presidente di Navdanya International, autrice del libro "Agroecologia e crisi climatica " (Terra Nuova Edizioni).

continua a leggere

11 Novembre 2019

L'emergenza climatica si studierà a scuola. I Teachers for Future: «Non sia solo una materia in più»

L'Italia renderà obbligatorio nelle scuole lo studio dei cambiamenti climatici: lo ha annunciato il ministro dell'istruzione Lorenzo Fioramonti con dichiarazioni all'agenzia di stampa Reuters. E i Teachers for Future commentano: «Passo positivo, ma non sia solo l'ennesima materia in più».

continua a leggere

09 Novembre 2019

Vandana Shiva, l'agroecologia, il futuro del cibo e del pianeta: tutto esaurito a Firenze

Grande successo di pubblico alla biblioteca delle Oblate a Firenze sabato 9 novembre all'incontro che ha visto protagonista Vandana Shiva, presidente di Navdanya International, che ha presentato il rapporto “Il Futuro del cibo – Biodiversità e agroecologia per un’alimentazione sana e sostenibile” e il suo ultimo libro, "Agroecologia e crisi climatica" (Terra Nuova Edizioni).

continua a leggere

07 Novembre 2019

Emergenza climatica: 11mila ricercatori firmano "appello" su BioScience

La Terra è in piena "emergenza climatica", e "indicibili sofferenze umane" saranno inevitabili, senza cambiamenti profondi e duraturi nelle attività umane che contribuiscono alle emissioni di gas serra e ai cambiamenti climatici. Lo affermano, in uno studio sulla rivista BioScience , più 11.000 ricercatori di 153 Paesi, tra cui circa 250 italiani.

continua a leggere

06 Novembre 2019

Clima, causa allo Stato: entro l'anno l'atto di citazione

Si chiama Giudizio Universale ed è la maxi-causa allo Stato che un raggruppamento di cittadini, associazioni e movimenti sta intentando nei confronti dell'Italia «per non aver adottato misure sufficientemente stringenti per arginare i cambiamenti climatici e invertire il processo». Ora il gruppo impegnato operativamente sta terminando i lavori: «Entro l'anno depositeremo l'atto di citazione».

continua a leggere