foreste

11 Dicembre 2019

Come arriva in Europa la soia che minaccia foreste e diritti umani

La soia brasiliana, legata all'accaparramento di terre e allo sfruttamento dei lavoratori, arriva in Europa e Asia centrale attraverso due tra i principali commercianti internazionali di materie prime agricole, Cargill e Bunge. La denuncia arriva da Greenpeace.

continua a leggere

21 Novembre 2019

Un albero di cacao in Camerun per sostenere l’ambiente e la popolazione locale

Ai clienti Probios la possibilità di piantare il proprio albero e seguirne la crescita online a distanza: ogni utente che effettuerà una spesa superiore a 60€ potrà così comunicare i propri valori, contribuire concretamente al rispetto per l’ambiente, nonché scoprire un innovativo regalo green.

continua a leggere

12 Novembre 2019

Survival: «Addio Paulo, guardiano dell'Amazzonia»

«Addio Paulo, sono grandi il dolore e la rabbia per la tua morte. Eri nostro alleato, nostro amico, eri uno dei guardiani dell'Amazzonia». Survival International dà l'addio a Paulo Paulino Guajajara, ucciso in una imboscata organizzata da "invasori armati".

continua a leggere

28 Ottobre 2019

La Commissione ITPC: «Gli alberi? Siano patrimonio dell'umanità»

Due le tappe della conferenza internazionale per la protezione di boschi e foreste promossa da ITPC e IEMO: Roma e Milano. Durante le quali è stata presentata la dichiarazione globale sugli alberi come patrimonio dell'umanità.

continua a leggere

30 Settembre 2019

Arriva il film "Deforestazione made in Italy"

Due anni di indagini, viaggi, ricerche, racchiusi in un documentario ambientato tra Italia, Europa e Brasile dal titolo "Deforestazione made in Italy" del regista Francesco De Augustinis. Che accusa alcune delle eccellenza del Made in Italy di contribuire alla deforestazione tropicale.

continua a leggere

15 Settembre 2019

"Foreste al macello": la devastazione dovuta agli allevamenti intensivi

"Foreste al macello" è il titolo del rapporto di Greenpeace che denuncia la deforestazione massiccia della zona del Gran Chaco causata dall'agricoltura intensiva e dagli allevamenti. Greenpeace ha scoperto la responsabilità delle grandi aziende argentine dedicate alla produzione e alla lavorazione di carne e che esportano carne in Europa e Israele.

continua a leggere

23 Agosto 2019

Brasile: già 72.000 incendi, boom rispetto al 2018. La metà in Amazzonia

Secondo l'Instituto Nacional de Pesquisas Espaciais (National Institute for Space Research), il Brasile ha avuto oltre 72.000 incendi quest'anno, con un incremento dell'84% rispetto allo stesso periodo del 2018. Il presidente francese Macron ha scritto in un Tweet che il G7 dovrebbe farne una crisi internazionale. Il presidente brasiliano Bolsonaro lo accusa di "speculare" sulla situazione per guadagnare visibilità personale. Intanto anche le celebrità lanciano appelli.

continua a leggere

09 Agosto 2019

IPCC: «Per salvare il Pianeta bisogna proteggere le foreste e passare a un'agricoltura ecologica»

Proteggere le foreste e proporre un nuovo paradigma per il sistema agro-alimentare: secondo il nuovo rapporto dell’IPCC su cambiamenti climatici e uso del suolo, sono queste le soluzioni alla crisi climatica ed ecologica in atto che porterà più fame e migrazioni nel mondo.

continua a leggere

02 Agosto 2019

L'Artico brucia. Greenpeace: «È una catastrofe ecologica»

La Siberia brucia da settimane e questi incendi arrivano dopo precedenti estati di altre fiamme devastanti nel circolo polare artico. Il direttore di Greenpeace Italia, Giuseppe Onofrio, lancia l'allarme: «È una catastrofe ecologica».

continua a leggere

01 Marzo 2019

India: la Corte Suprema sfratta otto milioni di persone dalla foresta

La Corte Suprema Indiana ha ordinato lo sfratto di quasi 8 milioni di persone, tra indigeni e altri abitanti della foresta. I ricercatori lo definiscono un “disastro senza precedenti” e “il più grande sfratto di massa mai verificatosi in nome della conservazione”. La denuncia e dell'associazione Survival International.

continua a leggere

31 Gennaio 2019

No all'olio di palma nei motori

Legambiente rilancia la raccolta di firme #NotInMyTank per contrastare e fermare l'utilizzo dell'olio di palma per la produzione di biodiesel, utilizzato come carburante degli automezzi.

continua a leggere

26 Dicembre 2018

Survival: «In Brasile indios a rischio con Bolsonaro»

L'associazione Survival International lancia un appello a pochi giorni dall'entrata ufficiale in carica (1 gennaio) del nuovo presidente del Brasile, Jair Bolsonaro: «Temiamo che ponga un freno alla tutela del territorio dei Kawahiva».

continua a leggere