foreste

09 Agosto 2019

IPCC: «Per salvare il Pianeta bisogna proteggere le foreste e passare a un'agricoltura ecologica»

Proteggere le foreste e proporre un nuovo paradigma per il sistema agro-alimentare: secondo il nuovo rapporto dell’IPCC su cambiamenti climatici e uso del suolo, sono queste le soluzioni alla crisi climatica ed ecologica in atto che porterà più fame e migrazioni nel mondo.

continua a leggere

03 Agosto 2019

"Foreste al macello": la devastazione dovuta agli allevamenti intensivi

"Foreste al macello" è il titolo del rapporto di Greenpeace che denuncia la deforestazione massiccia della zona del Gran Chaco causata dall'agricoltura intensiva e dagli allevamenti. Greenpeace ha scoperto la responsabilità delle grandi aziende argentine dedicate alla produzione e alla lavorazione di carne e che esportano carne in Europa e Israele.

continua a leggere

02 Agosto 2019

L'Artico brucia. Greenpeace: «È una catastrofe ecologica»

La Siberia brucia da settimane e questi incendi arrivano dopo precedenti estati di altre fiamme devastanti nel circolo polare artico. Il direttore di Greenpeace Italia, Giuseppe Onofrio, lancia l'allarme: «È una catastrofe ecologica».

continua a leggere

01 Marzo 2019

India: la Corte Suprema sfratta otto milioni di persone dalla foresta

La Corte Suprema Indiana ha ordinato lo sfratto di quasi 8 milioni di persone, tra indigeni e altri abitanti della foresta. I ricercatori lo definiscono un “disastro senza precedenti” e “il più grande sfratto di massa mai verificatosi in nome della conservazione”. La denuncia e dell'associazione Survival International.

continua a leggere

31 Gennaio 2019

No all'olio di palma nei motori

Legambiente rilancia la raccolta di firme #NotInMyTank per contrastare e fermare l'utilizzo dell'olio di palma per la produzione di biodiesel, utilizzato come carburante degli automezzi.

continua a leggere

26 Dicembre 2018

Survival: «In Brasile indios a rischio con Bolsonaro»

L'associazione Survival International lancia un appello a pochi giorni dall'entrata ufficiale in carica (1 gennaio) del nuovo presidente del Brasile, Jair Bolsonaro: «Temiamo che ponga un freno alla tutela del territorio dei Kawahiva».

continua a leggere

29 Ottobre 2018

Brasile: vince Bolsonaro, l'uomo che ha dichiarato guerra a indios e foreste

In Brasile, Jair Bolsonaro è diventato presidente uscendo vittorioso dalle urne con il 55,13% dei voti contro il 44,87% dell'avversario, Fernando Haddad, candidato del Partito dei Lavoratori. E se manterrà le promesse elettorali non arriverà nulla di buono per ambiente e diritti.

continua a leggere

27 Ottobre 2018

Nasce il Gruppo Unitario per le Foreste Italiane

Cittadini, scienziati, ricercatori, medici, biologici e associazioni hanno dato vita al Gruppo Unitario per le Foreste Italiane che scende in campo per «preservare e mantenere il patrimonio forestale del nostro paese» soprattutto dopo l'approvazione del criticatissimo Testo Unico Forestale.

continua a leggere

02 Ottobre 2018

Sette prodotti che mettono a rischio le foreste

Una risoluzione del Parlamento europeo elenca sette prodotti che mettono principalmente a rischio le foreste e riconosce che, con questi livelli di consumi e importazioni, «l'Unione Europea è chiaramente parte del problema della deforestazione a livello mondiale». Inoltre, critica il sistema delle certificazioni per l'olio di palma, ritenendole non sufficienti a fermare la devastazione dei "polmoni verdi" del Pianeta.

continua a leggere

03 Luglio 2018

Trivellazioni nel parco dei gorilla in Congo: il governo dà l'ok

A nulla sono valse le proteste di ambientalisti e animalisti: il governo del Congo ha dato l'ok alle esplorazioni petrolifere nei parchi dei gorilla, il Virunga e il Salonga. Indignazione da parte di animalisti e ambientalisti: «Si distruggono patrimoni unici».

continua a leggere

08 Maggio 2018

Olio di palma: si accelera la distruzione delle foreste

La deforestazione dovuta alla produzione intensiva di olio di palma accelera anzichè conoscere un freno e la distruzione dei territori indonesiano ha toccato nuovi record. È la denuncia di Greenpeace, che ha documentato l'ulteriore, selvaggia follia.

continua a leggere

22 Marzo 2018

L'appello: «Salviamo i boschi italiani: scrivete al capo dello Stato perché non firmi il decreto»

Prosegue la raccolta di firme per l'appello al capo dello Stato Sergio Mattarella promosso dall’Associazione Medici per l’Ambiente ISDE Italia e dal Gruppo di Ricercatori e Scienziati di Energia per l’Italia. E l'invito è anche a inviare mail di sensibilizzazione allo stesso Mattarella.

continua a leggere