diritti umani

29 Ottobre 2018

Brasile: vince Bolsonaro, l'uomo che ha dichiarato guerra a indios e foreste

In Brasile, Jair Bolsonaro è diventato presidente uscendo vittorioso dalle urne con il 55,13% dei voti contro il 44,87% dell'avversario, Fernando Haddad, candidato del Partito dei Lavoratori. E se manterrà le promesse elettorali non arriverà nulla di buono per ambiente e diritti.

diritti umani  foreste 
07 Novembre 2017

Dal Forum di Milano l'appello: «Stop alla privatizzazione della sanità»

Dal Forum per il diritto alla salute tenutosi a Milano si è levato forte e chiaro l'appello a fermare la ormai avanzata tendenza alla privatizzazione della sanità anche in Italia e si annunciano mobilitazioni.

diritti umani  salute 
04 Novembre 2017

Stop Fiscal Compact: i diritti vengono prima dei profitti

Terra Nuova Edizioni ha aderito e sostiene la campagna Stop Fiscal Compact, promossa da Attac, per la quale si stanno raccogliendo le firme QUI . Perchè? Perché a fine 2017 questo Trattato (sulla stabilità, coordinamento e governance nell'unione economica e monetaria) potrebbe essere inserito nell'ordinamento europeo, divenendo giuridicamente superiore alla legislazione nazionale, rendendo irreversibili le politiche liberiste d'austerità e calpestando i diritti.

denaro  diritti umani  Economia alternativa  multinazionali 
14 Ottobre 2017

La denuncia: «In Brasile in corso il genocidio degli indigeni»

Tre dei maggiori leader indigeni del Brasile hanno denunciato l’attacco concertato dai loro governi contro i diritti indigeni, definendolo “genocida”.

diritti umani  foreste  popoli nativi 
27 Settembre 2017

Basta con i "safari umani" nelle Andamane

I famigerati “safari umani” in India, nelle isole Andamane, potrebbero presto aver fine. Le autorità hanno infatti annunciato l’imminente apertura di una nuova via di comunicazione marittima che costeggerà le isole.

diritti umani  foreste  popoli nativi 
22 Settembre 2017

"Attuare la Costituzione": assemblea nazionale il 30 settembre e 1 ottobre

Il 30 settembre e 1 ottobre, mentre a Torino si svolgerà il G7 del Lavoro, nello scenario di un’Europa che continua a perseguire le politiche neoliberiste più sfrenate, a Napoli si terrà l’assemblea nazionale di coordinamento del percorso “Attuare la Costituzione, un dovere inderogabile” che compirà due anni proprio in quei giorni.

cittadinanza attiva  costituzione  diritti umani 
06 Settembre 2017

"Pedalata longa" per i diritti umani

Partirà in bicicletta il 9 settembre alle 11 da Piazza Visconti a Rho per arrivare a Strasburgo un mese e mezzo dopo Vittorio Barnabotti, presidente del Comitato dei Diritti Umani di Milano per chiedere alle più alte cariche istituzionali di mettere al centro  dell'agenda politica il rispetto dei diritti umani e di diffondere nelle scuole una vera e propria cultura su questo tema.

bicicletta  diritti umani