no tav

25 Luglio 2019

No Tav al premier: «Con il sì all'opera, gettate la maschera»

Il movimento No Tav annuncia "resistenza e mobilitazione" dopo l'apertura del premier Giuseppe Conte alla realizzazione della Tav, giustificata con la spiegazione che data la «ferma decisione della Francia di proseguire nella realizzazione» dell’opera, un no unilaterale dell'Italia «avrebbe costi ingenti per le casse dello Stato e quindi chiare ripercussioni negative». E dal 25 al 28 luglio il movimento organizza il Festival Alta Felicità a Venaus.

continua a leggere

23 Marzo 2019

In migliaia a Roma alla marcia per il clima e contro le grandi opere

Sono arrivati nella capitale quasi duecento pullman da tutta Italia per la marcia per il clima e contro le grandi opere che si è tenuta sabato 23 marzo, con la partecipazione e l'adesione dei tanti movimenti che in Italia si impegnano a difesa del territorio.

continua a leggere

13 Febbraio 2019

Tav: l'analisi costi-benefici boccia l'opera. «Perdite per 7 miliardi»

È stato pubblicato sul sito del ministero delle infrastrutture l'analisi costi-benefici sulla linea Tav Torino-Lione; il documento è stato redatto dalla commissione ministeriale apposita. Dal documento emerge che l'opera produce 7-8 miliardi di euro di perdite mentre il rischio di penali, secondo il ministro Toninelli, sarebbe di molto inferiore: 1,7 miliardi.

continua a leggere

09 Dicembre 2018

No Tav, in decine di migliaia a Torino

Il movimento No Tav ha definito «uno straordinario successo» la manifestazione tenutasi sabato 8 dicembre a Torino per protestare contro il progetto dell'Alta Velocità in Val Susa. In decine di migliaia al corteo.

continua a leggere

01 Dicembre 2018

Manifestazione No Tav l'8 dicembre: adesioni da tutta Italia

Crescono le adesioni annunciate alla manifestazione nazionale promossa dal movimento No Tav a Torino per il prossimo 8 dicembre.

continua a leggere